Coronavirus

Il primo volo 'covid free' per le Canarie decollato a Milano Malpensa

Tutti i passeggeri testati prima della partenza (e lo saranno di nuovo pre rientro)

Il primo volo 'covid tested' diretto alle Canarie è decollato dall'aeroporto di Milano Malpensa. A celebrarlo il gruppo Alpitour che con la compagnia aerea Neos ha avviato una sperimentazione per far ripartire il turismo nell'amatissimo e mite arcipelago spagnolo.

Viaggi: gli scenari dell'estate 2021 a Milano e in Lombardia

I 180 passeggeri a bordo dell'aereo partito dallo scalo del Varesotto nell'ultimo week-end di marzo sono stati sottoposti a test molecolare prima della partenza dall'Italia e lo saranno nuovamente direttamente nel resort di cui sono ospiti, prima del rientro.

Quella inaugurata dalla società di vacanze organizzate potrebbe essere una modalità replicabile per far ripartire i viaggi internazionali (e non) già la prossima estate. La stessa Alpitour, del resto, ha annunciato di voler proporre la stessa procedura per mete che vanno dal Messico al Mar Rosso, passando per Maldive, Madagascar, Zanzibar e Repubblica Dominicana.

A riconoscere la validità dei voli 'covid tested' è lo stesso Ministero della Salute che ha consentito l'avvio della sperimentazione. A partire, naturalmente, sono soltanto i viaggiatori il cui test antigenico rapido per il covid abbia dato esito negativo. I tamponi vengono eseguiti 72 ore prima della partenza dall'Italia e 48 ore prima del ritorno dalla Spagna. Al momento le destinazioni raggiungibili sono Tenerife e Fuerteventura, ma presto potrebbero aggiungersi altre mete.

Viaggi covid free

I cosiddetti voli covid free, che prevedono un tampone per tutti i passeggeri prima di salire in aereo, esistono già dallo scorso anno, ma è probabile è che con l'estate possano essere fortemente potenziati ed estesi anche a fini turistici, come stanno già facendo Alpitour e Neos. "L'operazione - aveva detto il presidente lombardo Attilio Fontana in occasione di primi voli covid free Milano - Roma - consentirà di avviare un percorso per garantire la maggior sicurezza possibile sul trasporto aereo". Dallo scorso febbraio anche la tratta Malpensa-Amsterdam è servita da voli covid free grazie ai test rapidi a cura del gruppo San Donato.

La stessa modalità potrebbe essere adottata anche sui treni. A marzo, infatti, Trenitalia aveva anticipato l'arrivo del primo Frecciarossa covid free Milano-Roma. Anche in questo caso ai viaggiatori viene fatto un test prima di salire a bordo. "Implementeremo questa soluzione soprattutto sulle destinazioni turistiche per l'estate - aveva messo in luce l'amministratore delegato del gruppo Ferrovie dello Stato, Gianfranco Battisti  -, il gruppo Fs e il mondo dei trasporti sono al centro della crisi, è una crisi sanitaria e anche economica. Siamo dentro a questa crisi come il turismo, ci siamo subito attivati per dare una mano”.

Nei giorni scorsi Ryanair aveva annunciato nuovi investimenti, in vista dell'estate, nella sua base bergamasca di Orio al Serio, con un aeromobile di base aggiuntivo, più di 600 voli a settimana e 100 rotte in totale, di cui due nuove per Banja Luka (Bosnia) e Belfast City (Irlanda del Nord). La compagnia low cost si espanderà anche su Malpensa, scalo su cui ha fatto un investimento da 200 milioni di dollari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo volo 'covid free' per le Canarie decollato a Milano Malpensa

MilanoToday è in caricamento