Milano, voucher taxi prolungati fino al 15 gennaio 2021

La decisione di Palazzo Marino

Vengono prolungati i voucher taxi istituiti dal Comune di Milano per andare incontro ai cittadini che hanno bisogno di spostarsi in sicurezza e, contemporaneamente, ai tassisti duramente colpiti dall'epidemia Covid, che hanno visto precipitare il loro volume d'affari. Palazzo Marino ha deciso di prolungare la loro validità fino al 15 gennaio, a patto che si richiedano comunque entro il 31 dicembre.

Aumentano intanto le richieste: sono ora circa 19 mila, con un "balzo" del 75% tra il primo e il secondo weekend di dicembre. In particolare, sono state 554 le richieste tra sabato 5 e domenica 6 dicembre, mentre ben 973 tra il 13 e 14 dicembre.

Voucher taxi: chi ne ha diritto e come ottenerlo

Possono richiedere il voucher taxi tutti i residenti a Milano con più di 65 anni, le persone con il 65% di disabilità, le donne di ogni fascia d'età (per spostarsi tra le 18 e le 6 del mattino), i minori residenti a Milano (accompagnati da almeno un genitore), le donne in gravidanza, le persone in terapia salvavita, il personale sanitario (medici, infermieri, farmacisti, Oss, Asa e tecnici sanitari).

Il contributo è pari al costo complessivo della corsa in taxi per chi è in situazione di particolare fragilità (occorre una "certificazione" del settore Politiche sociali) e, allo stesso tempo, ha più di 65 anni o è disabile. Per quanto riguarda invece tutte le altre categorie il contributo è sempre di un massimo di 10 euro per ciascuna corsa in taxi. Il restante importo va saldato con carta di credito, carta di debito (bancomat) o carta prepagata intestata al soggetto richiedente. Tutti coloro che ne hanno diritto potranno avere numero illimitato di voucher totali fino al 31 dicembre 2020 quando scadrà il beneficio, purché non venga superato il numero di due utilizzi al giorno.

Il voucher viene erogato in modalità elettronica a tutti soggetti che ne fanno richiesta mediante la compilazione di un form online. Il contributo a copertura del voucher verrà poi erogato direttamente ai tassisti a seguito di rendicontazione della corsa effettuata grazie alla collaborazione del radio taxi. Il voucher è utilizzabile su tutti i taxi e radiotaxi che effettuano servizio a Milano.

Per accedere al servizio è necessario iscriversi via web e, successivamente, sempre dallo stesso sito, chiedere il voucher specificando attraverso quale canale si intende prendere il taxi (uno specifico radiotaxi o i parcheggi). Dopodiché, entro qualche giorno (la scadenza del voucher), si contatta il taxi attraverso il canale prescelto, segnalando al centralino di essere in possesso del voucher, che si consegnerà direttamente al tassista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

  • Da oggi al 15 gennaio Lombardia in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

Torna su
MilanoToday è in caricamento