rotate-mobile
Coronavirus

Bertolaso: "Non escludo tutta Italia in zona gialla a Natale"

"Ma rispetto all'anno scorso situazione positiva", ha detto il consulente della Regione

Non si può escludere che l'Italia intera, Lombardia compresa, sotto Natale sia in zona gialla. A dirlo il consulente della Regione Guido Bertolaso.

Covid, i contagi a scuola crescono. Più quarantene nelle fasce d'età senza vaccinazione

"Alcune regioni - ha detto il responsabile della campagna vaccinale lombarda ai microfoni di Radio 105, ospite del programma 105 Kaos - diventeranno gialle perché stanno superando i limiti che sono stati individuati non solo dal Governo, ma in collaborazione con le regioni. Quindi non si può escludere che magari prima di Natale tutta Italia sia diventata gialla".

Bryan Adams positivo a Malpensa

"Ma rispetto alla situazione dell'anno scorso - ha messo in luce Bertolaso - ci sarà da essere soddisfatti perché significa che avremo contenuto le situazioni peggiori, contenuto il numero di ricoveri in ospedale, in rianimazione e ridotto di molto il numero dei decessi (...). Secondo me il Natale, chi è vaccinato, lo passerà più tranquillamente degli altri". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bertolaso: "Non escludo tutta Italia in zona gialla a Natale"

MilanoToday è in caricamento