rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità Darsena

Perché in Darsena a Milano c'è una "pista" da wakeboard

È tutto pronto per la "Red Bull wake the city", manifestazione sportiva che si svolgerà sabato 27 agosto

Una vera e propria arena per fare wakeboard in pieno centro a Milano: in Darsena. È quella che è stata allestita per il "Red Bull wake the city" di sabato 27 agosto, competizione patrocinata da palazzo Marino che vedrà in acqua 46 campioni internazionali.

Nel vecchio porto della metropoli lombarda si sfideranno atleti come Jules Charraud, francese vincitore dell'edizione 2021, Pedro Caldas, dal Brasile, Felix Georgii e Dominik Guhrs, dalla Germania, e l’austriaco Dominik Hernel. Tra le donne la giovane italiana campionessa del mondo Claudia Pagnini.

Il programma della competizione

Dalle 13 di sabato si svolgeranno le qualifiche mentre le finali sono in programma dalle 19. Non è previsto nessun biglietto d'ingresso: la manifestazione è totalmente gratuita. L'edizione 2021 aveva attirato numerosi appassionati e curiosi ma quest'anno, complice anche l'assenza delle restrizioni per il covid, gli organizzatori attendono ancora più affluenza.

La competizione si svolgerà anche grazie al fatto che il Naviglio Grande è tornato pieno al 100%. Le manovre di riempimento sono iniziate settimana scorsa ma la misura potrebbe essere rivista nei prossimi giorni dato che il livello del Verbano sta scendendo rapidamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché in Darsena a Milano c'è una "pista" da wakeboard

MilanoToday è in caricamento