Attualità San Siro / Piazzale dello Sport

Di notte sui tetti di San Siro: la pericolosa impresa di tre ragazzi

Un video pubblicato sui social mostra l'incursione e la scalata all'interno del Meazza

I ragazzi sui tetti del Meazza

Zaini in spalla, cappuccio in testa e volto coperto, tre ragazzi entrano di notte nello stadio di San Siro, attraversano di corsa il rettangolo verde e poi si portano sui tetti. Una musica incalzante dà ritmo al brivido dell'impresa. È questo il video intitolato 'Sneaking inside the San Siro stadium", divulgato sui social in diverse versioni.

I tre scalatori, che dall'aspetto sembrano giovanissimi, si mostrano all'inizio cauti nell'entrare di nascosto all'interno del Meazza. Poi si arrampicano sui tetti e vi camminano sopra. Infine paiono godersi la vista dall'alto, con il campo da calcio illuminato per la notte.

Prima della corsa per uscire dal luogo proibito, proprio mentre si trovano in cima allo stadio, compare anche la scritta ironica "mangiamo?". Uno dei tre, una volta sul campo, si lancia persino in una capovolta.

Il video, che ha avuto 1500 visualizzazioni, è stato poi impostato come privato. Le ragioni sono indicate dagli stessi ragazzi: "Verrà rimesso pubblico tra un po' per evitare sbatti con i giornali come avete visto".

Preoccupato il commento della vicepresidente del Coordinamento comitati milanesi, Fabiola Minoletti al gesto dei tre giovani: "Purtroppo sempre più spesso i ragazzi affidano le loro imprese estreme ai social in cerca di conferme e scatenando pericolose emulazioni. Il rischio incidenti è sempre più alto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di notte sui tetti di San Siro: la pericolosa impresa di tre ragazzi

MilanoToday è in caricamento