rotate-mobile
Attualità Duomo / Piazza del Duomo

Che ci fa il dirigibile Goodyear sul Duomo

Il mitico Zeppeling Goodyear ha sorvolato il centro di Milano

Un immenso dirigibile con la sua classica forma allungata che solca silenziosamente il cielo. Un’apparizione quasi surreale, fuori dal tempo e dallo spazio, che non è di certo passata inosservata per tutti i cittadini che sabato, nel tardo pomeriggio, si trovavano in centro a Milano e che, alzando gli occhi, hanno visto comparire il “gigante buono” dei cieli, il mitico "pallone" Goodyear. 

Dopo il ritorno in Italia dello scorso anno, il dirigibile è arrivato nuovamente nel capoluogo per sorvolare quei luoghi che hanno reso la città meneghina famosa in tutto il mondo: Piazza del Duomo, Castello Sforzesco e tanti altri.

"Il dirigibile Goodyear - spiegano dalla società in una nota - è un’icona dei cieli, 'invitato d’onore' nelle più importanti città a livello globale, per effettuare spettacolari riprese e trasmissioni dall’alto: la notte degli Oscar, le finali di NBA, il Superbowl, la 24Ore di Le Mans, solo per citarne alcuni". Questa volta è in Lombardia per riprendere una delle tappe del Fia World Endurance Championship, che si tiene domenica a Monza. 

"Siamo felici di accogliere di nuovo il passaggio del dirigibile Goodyear in Italia, che ormai sta diventando un appuntamento fisso del mese di luglio - ha commentato Elena Versari, Gm consumer di Goodyear Italia -. È bellissimo vedere la sorpresa e lo stupore di chi, alzando gli occhi, è riuscito a vedere, in una città importante come Milano, il dirigibile Goodyear: un vero e proprio ambasciatore dei valori del nostro marchio, ma anche degli eventi più importanti di motorsport, e non solo, al mondo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che ci fa il dirigibile Goodyear sul Duomo

MilanoToday è in caricamento