"Donate i bronzini per regalare un pasto ai senzatetto di Stazione Centrale": l'iniziativa

Il progetto è promosso dal gruppo Foodforall di Monza. L'appello per svuotare il portamonete e raccogliere le monetine da uno, due e cinque centesimi

Liberarsi il portafogli delle monetine da uno, due e cinque centesimi per garantire ii pranzo della domenica ai senzatetto della Stazione centrale di Milano e un pacco alimentare alle famiglie indigenti di Monza. È l'iniziativa di Foodforall, l'associazione che in questo momento di crisi sanitaria ed economica vuole dare una mano ai meno fortunati.

“Può sembrare un piccolo contributo ma per noi è molto importante – spiega Amrita Ceravolo, fondatrice del gruppo -. Chiediamo di raccogliere i centesimi, anche nella cerchia di amici e parenti, e poi di portarli direttamente nella nostra sede (presso l’Accademia Sathya Yoga di via Bergamo a Monza, ndr) oppure di chiederci di venire a ritirarli per poi portarli in banca, cambiarli e continuare così a proseguire nelle nostre attività”.

La Zecca dello Stato, infatti, da due anni ha smesso di coniare le monetine da uno e due centesimi. Ma anche i 'bronzini' possono diventare un utile aiuto per garantire un pasto a chi ne ha bisogno. Per questo Amrita e i suoi volontari continuano a lavorare incessantemente aiutando 'gli ultimi'. 

“Ogni domenica a mezzogiorno portiamo centinaia di pasti ai senzatetto che vivono fuori dalla Stazione Centrale. Piatti cucinati dai volontari nelle loro cucine di casa e poi consegnati personalmente agli utenti. Cercando non solo di portare un sollievo per il corpo, ma anche per lo spirito, ascoltando i loro bisogni e cercando di aiutarli per come possiamo, recuperando anche coperte, sacchi a pelo e giacconi che in questo momento sono preziosi”.

L’aiuto poi prosegue anche a Monza dove Foodforall garantisce i pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà. “La nostra dispensa inizia a svuotarsi - scrive l'associazione -. Servono cibi a lunga scadenza, ma anche prodotti per la prima colazione e per i bambini”. Per aiutare Foodforall (sia con la consegna della monetine sia con quella degli alimenti) è possibile inviare un’email all'indirizzo fodforallmilano@gmail.com, oppure chiamare il 338.7053573.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento