I droni del Poli sono i migliori d'Italia: il team di Milano vince il contest di Leonardo

Il team del Poli ha vinto la competizione sbaragliando le università dello Stivale

Il team del Poli

Promuovere lo sviluppo dell'intelligenza artificiale applicata all’ambito dei droni senza pilota. È questo l'obiettivo del contest lanciato da Leonardo, azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell'aerospazio e della sicurezza. E la prima edizione è stata vinta dal Politecnico di Milano.

Più nel dettaglio a trionfare è stato il team guidato dal dottorando Gabriele Roggi. La squadra, sotto la supervisione del Professore Marco Lovera, sta sviluppando metodi e strumenti sistematici per la progettazione delle funzioni di autonomia a bordo e di un algoritmo di localizzazione focalizzandosi in particolare sul motion planning e la collision avoidance. Tradotto? Sistemi in grado di pianificare i movimenti ed evitare le collisioni.

Il team milanese, durante le gare del 18 settembre a Torino, ha spiazzato la concorrenza rappresentata dal Politecnico di Torino, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, Università degli Studi di Roma Tor Vergata e Università degli Studi di Napoli Federico II.

L’obiettivo del “Leonardo Drone Contest”, è uno solo: creare sinergie tra lo sviluppo e la ricerca accademica negli ambiti di intelligenza artificiale, computer vision, sensor fusion e machine learning; inoltre mira a favorire lo sviluppo sia delle tecnologie relative all’intelligenza artificiale applicata ai sistemi unmanned sia la nascita di un ecosistema che coinvolga, grande imprese, atenei, piccole medie imprese, spin-off e startup.

La competizione è solo ai blocchi di partenza: sono previste altre due edizioni e terminerà nel 2022. Durante i contest dei prossimi due anni i dottorandi, supportati dai professori e in collaborazione con i team universitari e di Leonardo, svilupperanno e proporranno capacità più innovative applicate ai sistemi di droni unmanned. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leonardo, l'azienda e i droni

Leonardo è oggi l’unica realtà in ambito europeo in grado di fornire soluzioni a pilotaggio remoto complete - progettando e sviluppando tutti gli elementi di un sistema drone based - per missioni di intelligence, sorveglianza, monitoraggio, acquisizione informazioni, integrando piattaforme, sensori radar ed elettroottici, sistemi di missione e stazioni di controllo a terra. Lo sviluppo di tecnologie e applicazioni in ambito unmanned rientra tra i punti rilevanti del Piano strategico di Leonardo che si pone l’obiettivo di seguire un sentiero di crescita sostenibile e incrementare la competitività del Gruppo nel lungo periodo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento