menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della tumulazione

Un momento della tumulazione

Tumulate al Monumentale le spoglie di Enzo Baldoni, il giornalista ucciso in Iraq nel 2004

La cerimonia si è svolta nella mattinata di martedì 23 giugno, presente il presidente del consiglio comunale

Sono state tumulate al Cimitero Monumentale nella mattinata di martedì 23 giugno le spoglie di Enzo Baldoni, giornalista free lance, docente di comunicazione e volontario rapito e poi ucciso in Iraq nel 2004.

Alla cerimonia ha partecipato il presidente del consiglio comunale di Milano, Lamberto Bertolé, che ha ricordato il Baldoni comune un "uomo di pace che credeva fortemente nel giornalismo libero e di inchiesta come strumento fondamentale per promuovere libertà e democrazia. Per i milanesi oggi Baldoni è una stella luminosa che infonde coraggio e determinazione nel poter cambiare le cose, come lui fece in prima persona raccontando la guerra e denunciando le tragedie che da essa derivano. Milano oggi fa un altro passo per onorare un uomo che ha dato così tanto a tutti noi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Politica

    Ddl Zan, ottomila persone all'Arco della Pace: "Approvate in fretta la legge"

  • Coronavirus

    Bollettino covid: a Milano e in Lombardia in calo i positivi e i ricoverati negli ospedali

  • Sport

    I tifosi dell'Inter accolgono la squadra campione d'Italia a San Siro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento