rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità Città Studi / Largo Oreste Murani

Ha aperto una nuova Esselunga a Milano (con i murales storici)

Aperta laEsse di via Calzecchi. Salvi gli storici murales

Nuovo il supermercato. Storici i murales. Ha aperto oggi a Milano in via Temistocle Calzecchi 17 il nuovo negozio "laEsse", il "mini super" di Esselunga. "Il market, di oltre 420 metri quadri di superficie, occupa un immobile originariamente sede di un’azienda di bricolage e caratterizzato dalla presenza di murales realizzati tra il 1977 e il 1979 da un collettivo di giovani, il Gruppo Aerostatico", si legge in una nota dell'azienda.

"Le opere sono state oggetto di un intervento di tipo conservativo sostenuto da Esselunga in accordo con il comune di Milano", hanno chiarito dalla società. Una decisione arrivata dopo la mobilitazione del quartiere, che aveva chiesto in ogni modo di salvaguardare le opere, uno dei primi esempi di street art in città. 

Sui muri del supermercato si trovano quindi "un capo indiano, emblema degli Indiani Metropolitani, un’ala del Movimento di contestazione del 1977; un cormorano, imbrattato di petrolio, simbolo di denuncia dei disastri ecologici causati dallo sversamento di carburante delle petroliere in mare; la riproduzione della copertina dell’album Atom Heart Mother dei Pink Floyd; un ritratto di Jimi Hendrix e il simbolo del sole che ride “Energia nucleare? No grazie” a sostegno dell’attivismo antinucleare".

All'interno del market, invece, "i clienti troveranno un assortimento di frutta, verdura, pane fresco, carne, pesce, sushi, la linea di alta pasticceria Elisenda, oltre a più di 4000 prodotti confezionati. A rendere l’esperienza di acquisto più rapida e comoda - conclude la nota - apposite casse veloci e il “Presto Spesa”, disponibile anche su app per essere usato dal proprio smartphone".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha aperto una nuova Esselunga a Milano (con i murales storici)

MilanoToday è in caricamento