rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Attualità Porta Lodovica / Viale Beatrice d'Este

Fagiano si "perde" in pieno centro a Milano: salvato dai volontari dell'Enpa

L'animale è stato trovato nel cortile di un palazzo in via Beatrice d'Este ed è stato tratto in salvo

Si aggirava nel cortile di un palazzo in pieno centro a Milano da due giorni, non riusciva a spiccare il volo e per questo è stato salvato dai volontari dell'Enpa. È successo in via Beatrice d'Este, protagonista del fatto: un fagiano.

"Come spesso accade in questi periodi dell’anno, iniziamo a ricevere telefonate per ritrovamenti di fagiani anche in città", hanno scritto i volontari su Facebook. E le segnalazioni non sono un caso: proprio marzo e aprile sono i mesi in cui vengono rilasciati i fagiani da ripopolamento per la caccia.

"Si tratta di esemplari allevati in cattività proprio con questo scopo, che vengono liberati perché possano (teoricamente) riprodursi nel periodo primaverile, per aumentare le prede durante il periodo della caccia — precisano dall'Enpa —. Nella realtà solo pochissimi esemplari si riproducono davvero, considerando che sono allevati proprio come i polli e sono pochi quelli che riescono a arrivare all'estate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fagiano si "perde" in pieno centro a Milano: salvato dai volontari dell'Enpa

MilanoToday è in caricamento