Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

Il 53enne, accecato dalla furia, si è scagliato contro la figlia. Succede in via Viterbo

Repertorio

Non trova l'uovo di Pasqua e se la prende con la figlia, accusandola di averlo mangiato prima della domenica di risurrezione: così finisce per aggredirla con un pugno in faccia. Tanto violento da provocare alla ragazza una sospetta frattura al setto nasale.

L'incredibile vicenda è avvenuta venerdì pomeriggio a Milano, in via Viterbo, quartiere Forze Armate. A riferire l'accaduto è la questura, intervenuta sul posto con alcune volanti, alle 16. Stando a quanto riportato dall'Ufficio prevenzione generale, sembra che l'uomo, un italiano classe '66, si sia infuriato con la figlia 20enne perché a suo dire aveva mangiato l'uovo di cioccolato in anticipo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Papà da un pugno in faccia alla figlia per l'uovo di Pasqua

Il 53enne, accecato dalla furia, si è scagliato contro la figlia e con un montante le avrebbe rotto il naso. Incredula la ragazza ha cercato riparo ed ha chiamato la polizia e il 118. Così, mentre i medici la trasportavano in ospedale in codice verde, l'aggressivo papà, già noto per reati contro il patrimonio, veniva portato via in manette.

Lite tra vicini: uomo getta acido in faccia a una donna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento