rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
La polemica / Cuggiono

Il film di Ficarra e Picone sul nuovo messia cancellato dal cinema dell'oratorio

Succede a Cuggiono per decisione del parroco: "Lo si può vedere altrove, non in parrocchia. Offeso nella mia sensibilità di credente: avvilente la storia del secondo messia, con gestazione maschile, per fare comicità"

A Cuggiono, l'ultimo film di Ficarra e Picone non va in scena. La proiezione di 'Santocielo' (prevista per sabato 13 e domenica 14 gennaio alla sala della comunità dell'oratorio) è stata annullata dopo che, al parroco don Angelo Sgobbi, sono arrivate segnalazioni di disapprovazione, da parte di alcuni parrocchiani.

Lo stesso parroco ha ritenuto di spiegare i motivi che lo hanno indotto ad annullare la proiezione, con un post su Facebook, sulla pagina della parrocchia di San Giorgio Martire. "Ho letto le recensioni e sono rimasto colpito nei miei sentimenti umani e religiosi. Per me, il fatto della nascita del Signore Gesù dalla Vergine Maria è un motivo di fede e gioia profonda. Ho trovato avvilente che si inventasse una sorta di storia parallela, con un secondo messia, una gestazione maschile e altro di pessimo gusto, solo per fare 'comica'. Potevano farla su tanti temi, ma perché sul Messia?", ha scritto don Angelo Sgobbi.

"Mi sono sentito profondamente colpito e offeso nella mia sensibilità di credente", ha proseguito il parroco di Cuggiono: "E vedo che è la stessa cosa per quelle persone che, come me, magari saranno poche, hanno una simile sensibilità, amano il Signore Gesù e soffrono per questa 'comica' sgangherata, che usa la religione in questo modo discutibile. Solo la religione cristiana, con qualche altra religione sono più che prudenti!".

"Non in oratorio"

Don Angelo Sgobbi ha spiegato che, per queste ragioni, ha chiesto la sostituzione del film con un altro titolo. E ha precisato: "Mi dicono che in molti hanno già visto questo film su piattaforme varie o altrove. E infatti non è un problema vederlo! Ma che almeno in oratorio non lo si proietti. Chiedo a tutti rispetto per questa scelta, che non è assolutamente di censura, ma di coerenza con ciò che la parrocchia propone come cammino di fede e con ciò che personalmente credo".

La trama

Ma di che cosa parla 'Santocielo', l'ultimo film del duo comico siciliano Ficarra e Picone? Il protagonista della trama è Aristide, un angelo inviato da Dio sulla Terra per dare all'umanità un nuovo messia, come 'ultimatum' per la scelleratezza delle persone. Aristide è incaricato di toccare il grembo di una ragazza a sua scelta per farla restare incinta. Ma, dopo una serata al bar, si ubriaca e per errore, spingendolo per impedire che sia investito da un furgone, tocca il grembo di un uomo, ingravidandolo e facendo arrabbiare Dio, che gli toglie i poteri di angelo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il film di Ficarra e Picone sul nuovo messia cancellato dal cinema dell'oratorio

MilanoToday è in caricamento