Milano capitale del calcio europeo: Meazza candidato a ospitare le finali di Nations league

Il comune pronto a presentare la candidatura. Nel 2016 al Meazza la finale di Champions

Gli occhi di tutta l'Europa "pallonara" su Milano. La giunta comunale, ha fatto sapere palazzo Marino in una nota, ha "approvato la presentazione degli «Impegni dell’Autorità della Città ospitante» al fine di formalizzare la candidatura di Milano ad ospitare le finali di Uefa Nations league 2021".

Il Meazza potrebbe quindi ospitare le fasi conclusive del secondo torneo calcistico per nazionali più importante del continente dopo l'Europeo. Sarebbe, hanno sottolineato dal comune, "un evento dal forte impatto mediatico ed economico per la città, che nel 2016 ha già ospitato con successo la finale di Champions league", il derby tutto spagnolo tra Real Madrid e Atletico.

"Il torneo si svolge ogni due anni e quella del 2021 sarà la seconda edizione e le finali si terranno tra i mesi di settembre e ottobre - ha spiegato l'amministrazione comunale -. Il dossier di proposta della candidatura di Milano, redatto in collaborazione con la Figc, verrà consegnato alla Uefa entro il 16 settembre 2020", ha concluso il comune.

Nei giorni scorsi era già arrivata la candidatura di Torino per ospitare le finali e non è escluso che alla fine le due città possano essere accoppiate, anche perché - come si legge nella delibera del comune della Mole - è proprio questa la proposta che è arrivata dal presidente della Figc, Gabriele Gravina. 

"La manifestazione si terrà tra settembre e ottobre del 2021, qualora la nazionale italiana si qualifichi prima nel proprio girone. Le partite - si legge nel comunicato dell'amministrazione torinese - si giocheranno allo Juventus Stadium e allo stadio San Siro di Milano", anche se nella nota di palazzo Marino per ora non ci sono riferimenti a Torino.

La candidatura di Milano e Torino, comunque, sarà vagliata solo se l'Italia farà parte del quartetto delle semifinaliste. È tra queste nazioni, infatti, che la Uefa sceglierà quella per ospitare le quattro partite della fase finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento