Milano, ecco la "foresta mangiabile": 2000 piante potranno essere adottate dai cittadini

I cittadini potranno adottare gli alberi e mangiarne i frutti. Prime piantumazioni a ottobre

Una "foresta di cibo" in uno dei polmoni verdi della città. E migliaia di alberi che potranno avere un "papà" e una "mamma" diversi. A Milano nasce la "Food forest", un bosco di 10mila metri quadrati che sarà totalmente edibile perché sarà popolato da alberi da frutto. 

La “Food Forest” sorgerà nell’autunno 2020 all’interno del Parco Nord di Milano grazie a "Green saturdays", l'iniziativa organizzata dalla catena di ristoranti That's vapore che destinerà al progetto il 50% del ricavo dei propri piatti vegetariani venduti ogni sabato. 

"Nel parco - fanno sapere gli organizzatori - saranno piantumate 2000 piante tra alberi e arbusti da frutto, da legno e medicinali che potranno essere adottati dai cittadini. Le persone, infatti, potranno scoprire funzioni e usi di specie autoctone poco conosciute o utilizzate in cucina" e chiaramente potranno essere raccolti i frutti degli alberi, che saranno messi a dimora tra ottobre e novembre. 

L'analisi del territorio, la scelta delle specie e la messa a terra sono curate da Etifor, spin-off dell'Università di Padova specializzato in riforestazione, certificazione e valorizzazione del patrimonio naturale. Le prime specie che compariranno all’interno della foresta sono acero, biancospino, carpino, ciliegio, frassino, melo selvatico, nocciolo, pero selvatico, prugnolo, rosa canina, sanguinella, quercia e tiglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nel nascente ecosistema - concludono i responsabili del progetto - verranno strutturati tre percorsi stagionali, primaverile, estivo e autunnale, per guidare il visitatore nella scoperta di storia, usi e ricette riguardanti le piante presenti grazie ad un apposito qr code riportato sulla segnaletica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento