rotate-mobile
Attualità Nerviano

"Fusione" tra i ghisa di Nerviano e Pogliano, ma monta la polemica

Il caso approderà in consiglio comunale a Nerviano il prossimo 29 maggio. Lega e Pd (alleate) annunciano battaglia

Continua a far discutere la fusione dei comandi di polizia locale di nerviano e Pogliano, comuni dell'hinterland nord-ovest di Milano. Il piano si sta per trasformare in realtà dato che la convenzione approderà in consiglio comunale a Nerviano nella seduta di lunedì 29 maggio. Si prevede che sarà una seduta con toni molto accesi tra maggioranza (a favore del provvedimento) e le forze di minoranza che proprio nella giornata di oggi hanno depositato le prime 727 firme della petizione per chiedere un passo indietro.

"Non capiamo perché l'amministrazione voglia chiudere in fretta questa partita - ha commentato l'ex sindaco nervianese Massimo Cozzi, ora capogruppo della Lega -. Si tratta di un accordo delicato dato che unirà i comuni di Pogliano e Nerviano per i prossimi cinque anni". Carroccio e Pd lamentano che si tratta di una scelta calata dall'alto e che "svende il corpo di polizia locale". Già, perché la centrale dei vigili di Nerviano, attualmente nell'ex Mattatoio, verrebbe svuotata e trasferita a Pogliano, il comune con meno abitanti meno esteso (Pogliano consta 8mila abitanti e una superficie di 5km quadrati contro 16mila abitanti e 13km quadrati di superficie). Non solo, il ruolo di comandante, stando a quanto trapelato, dovrebbe passare a Stefano Palmeri, attuale ufficiale dei ghisa poglianesi.

La volontà politica per la fusione c'è, ma la strada per l'avvio del comando unico sembra essere in salita. Secondo quanto appreso da MilanoToday alla data per la possibile entrata in vigore della convenzione (il prossimo 1° giugno) non ci sarebbero abbastanza agenti in forza ai due comuni. Questo perché le amministrazioni comunali non hanno ancora deliberato la mobilità per i ghisa. La sindaca Daniela Colombo ha però rassicurato che la problematica verrà risolta nei prossimi mesi: "Il comune di Pogliano Milanese si è attivato su questo fronte - ha puntualizzato -. Comunque per la 'fusione' abbiamo un orizzonte temporale di 6-8 mesi, bisogna unificare procedure e comandi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fusione" tra i ghisa di Nerviano e Pogliano, ma monta la polemica

MilanoToday è in caricamento