Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità Città Studi / Via Giacomo Venezian

Gattino salvato dal motore di un'auto: secondo intervento dell'Enpa

Il micetto sarà trasferito a breve nel gattile comunale

Repertorio

"Intorno alle 16:30 lo hanno sentito miagolare dal vano motore di un'auto parcheggiata in via Venezian". Così l'Ente Nazionale Protezione Animali annuncia il salvataggio di un altro gattino che si era rifugiato all'interno di una macchina. Il primo intervento, del 10 settembre, aveva visto il recuperto di un micio rimasto intrappolato per 16 ore sempre all'interno di un'auto, in via Tabacchi. Il 13 settembre il caso analogo in zona Città Studi ha avuto, fortunatamente, un secondo epilogo felice. Il cucciolo è stato infatti messo al sicuro e poi portato alla clinica Enpa.

Sul posto sono accorse alcune operatrici Enpa di Milano, che, insieme ai Vigili del Fuoco, sono riuscite a rintracciare il proprietario dell'auto, il quale dopo circa "mezz'ora si è recato sul posto e ha aperto la vettura", come scrive Enpa sulla sua pagina Facebook. Verso le 18 "la brutta avventura per il gattino era già fortunatamente terminata", continua l'associazione animalista. Il giovane micio dopo aver ricevuto le attenzioni veterinarie necessarie sarà trasferito al gattile comunale, dove rimarrà in attesa di adozione.

“In questo periodo è ancora molto frequente che ci siano cucciolate e quando durante la notte scende la temperatura i piccoli cercano il calore nel vano motore delle macchine parcheggiate da poco. Se fortunatamente qualcuno si accorge della loro presenza prima che possa essere messa in moto l’auto, si riesce a evitare il peggio. In queste circostanze è necessario contattare subito la Polizia Locale, mettendo un cartello sul parabrezza per avvisare il proprietario della macchina della presenza del gatto pregandolo di non accendere il motore per alcun motivo”. Queste erano state le parole del presidente Enpa Ermanno Giudici a commento del primo intervento di lunedì.

Il 13 settembre un ulteriore salvataggio di gatti, questa volta a Bresso, ha visto le volontarie Enpa e i vigili del fuoco mettere in sicurezza alcuni cuccioli e la loro madre, che aveva partorito nel vano motore di un furgone. Tutti i felini sono stati trasferiti alla clinica Enpa per controlli veterinari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gattino salvato dal motore di un'auto: secondo intervento dell'Enpa

MilanoToday è in caricamento