Attualità

Tornano le Giornate Fai: un weekend per visitare le perle di Milano di solito inaccessibili

Il 16 e 17 ottobre tornano le visite organizzate dal Fai nelle perle meno note della città

Due giorni per scoprire la Milano meno nota e più bella. Sabato 16 e domenica 17 ottobre tornano in tutta Italia le "Giornate Fai", l'appuntamento per visitare centinaia di luoghi solitamente inaccessibili oppure poco conosciuti e bisognosi di valorizzazione. 

"Non perdere uno straordinario fine settimana autunnale, che ti permetterà di immergerti nello splendore dei territori in cui vivi e di condividere con tanti altri visitatori l’orgoglio di appartenere al paese più bello del mondo", l'appello del Fondo ambiente italiano, che da tempo si prende cura dei gioielli italiani - e meneghini - per donare loro nuovo splendore. 

Tutti i luoghi visitabili a Milano: orari e come prenotare

"Tra i luoghi aperti ci saranno palazzi, ville, chiese, castelli, aree archeologiche, esempi di archeologia industriale, musei e siti militari, che saranno mostrati attraverso lo sguardo curioso e originale dei giovani del Fai", hanno spiegato dall'associazione. Le visite saranno sostanzialmente gratuite. Tutti i visitatori potranno infatti sostenere il Fai con un contributo suggerito a partire da 3 euro, e volendo potranno anche iscriversi al Fai online oppure nelle diverse piazze d’Italia durante l’evento. 

A Milano e nei comuni limitrofi saranno visitabili diciotto luoghi, dalla caserma dei vigili del fuoco all'archivio di Stato passando per palazzo Cusani e il velodromo Vigorelli. Per tutti è consigliabile la prenotazione sul sito del Fai. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano le Giornate Fai: un weekend per visitare le perle di Milano di solito inaccessibili

MilanoToday è in caricamento