rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Attualità

Milano, Giusy Versace operata al Pini: "Per tornare a correre e ballare più forte di prima"

L'atleta paralimpica operata al Pini di Milano. Il medico: "Intervento superato brillantemente"

Giusy Versace, atleta paralimpica 43enne, è stata operata nelle scorse ore all'ospedale Pini di Milano, dove si è sottoposta a un intervento chirurgico alla gamba sinistra. È stata la stessa Versace - che ha perso entrambi gli arti inferiori in un tragico incidente stradale avvenuto nell'agosto del 2005 - a raccontare ai suoi fan l'accaduto. 

“La nostra capacità di reagire agli eventi determina la strada da percorrere e la rende più o meno semplice. Questo l’ho già imparato 15 anni fa e ne faccio tesoro, oggi più che mai", ha scritto sul proprio profilo Instagram condividendo alcune foto di lei, sorridente, in ospedale. "Ho avuto bisogno di un piccolo ritocco alla mia gambina sinistra per tornare a camminare, correre e ballare più forte di prima", ha spiegato. 

"Poi ero nelle mani giuste, quelle del mitico prof. Pietro S. Randelli e del suo staff a cui sono infinitamente grata”, ha concluso la Versace, che ha pubblicato anche una foto insieme ai medici che l'hanno seguita. 

Dal Pini hanno fatto sapere che tutto è andato secondo i piani. “La paziente – si legge in una nota del dottor Randelli, direttore della I clinica dell’Asst Gaetano Pini – ha dimostrato una grande resistenza fisica e psicologica, nonché ha dato prova di grandissima umanità. Medici e infermieri del mio staff sono onorati di aver potuto contribuire al miglioramento dello stato di salute di Giusy Versace. L’intervento, seppur molto impegnativo, è stato superato brillantemente dalla paziente che, sono certo, presto potrà tornare alla sua attività sportiva paraolimpica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, Giusy Versace operata al Pini: "Per tornare a correre e ballare più forte di prima"

MilanoToday è in caricamento