menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rendering passerella ciclopedonale Lorenteggio

Rendering passerella ciclopedonale Lorenteggio

Ok a hub per capolinea M4: avrà 290 parcheggi interrati e un'area verde

La giunta comunale con una delibera ha approvato la realizzazione del parcheggio di interscambio interrato nell’area San Cristoforo-Ronchetto sul Naviglio, capolinea ovest della M4

Approvato il progetto del parcheggio di interscambio interrato nell’area San Cristoforo-Ronchetto sul Naviglio, capolinea Ovest della M4. La giunta comunale lunedì ha approvato una delibera sulla realizzazione di questo nuovo hub, che ora dovrà passare al vaglio del Consiglio comunale.

Il progetto

Si tratta di un’area di circa 20mila metri quadri che ospiterà al piano interrato 290 auto senza sottrarre spazio in superficie e, a livello strada, costituirà un hub per il capolinea dei bus extraurbani che collegano a Milano a Buccinasco, Corsico e agli altri comuni di questa parte di città metropolitana e diventerà a tutti gli effetti il parcheggio di interscambio della nuova linea metropolitana. Realizzare il parcheggio in sotterraneo permetterà anche di avere in superficie un’area verde in connessione con il Parco Sud.

“La realizzazione di questo progetto – dichiara Marco Granelli assessore comunale alla mobilità e lavori pubblici – contribuirà ad evitare a quartieri come Giambellino e Ronchetto di essere invasi dalle auto e dalla sosta selvaggia tutelando i residenti di questa parte di città. Con la linea blu della metropolitana residenti e cittadini provenienti dagli altri comuni saranno in centro in pochi minuti senza bisogno di utilizzare l’auto e anche connessi a ciclabili e strade urbane che verranno liberate dal traffico”.

Il parcheggio Merula-Chiodi risponde a nuove esigenze della città e al bisogno di muoversi più agevolmente senza portare traffico nei quartieri residenziali; con la realizzazione della nuova infrastruttura metropolitana è stato possibile ripensare tutta l’area creando nuove connessioni, valorizzando il trasporto pubblico e la mobilità alternativa ai veicoli privati, anche per chi viene da fuori città. Il progetto prevede anche la creazione di percorsi pedonali e ciclabili, ampie zone verdi con alberi d’alto fusto e aree gioco.

L’hub, progettato da Mm, è strettamente collegato alla nuova viabilità Chiodi-Enna-Merula, che libererà dal traffico via Ludovico il Moro, i Navigli e il quartiere Ronchetto, e alla passerella ciclopedonale di piazza Tirana-San Cristoforo-Ronchetto sul Naviglio, che a sua volta collega il quartiere Giambellino-Lorenteggio ai Navigli e al Parco Sud e permette agli abitanti del quartiere Ronchetto sul Naviglio e ai cittadini di Buccinasco e Corsico di accedere velocemente alla metropolitana. Sempre connessa alla passerella ciclo pedonale sarà realizzata una velostazione a completamento dell’offerta di mobilità dell’hub.

Il parcheggio di interscambio San Cristoforo-Merula sarà realizzato su aree comunali e aree di proprietà dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata concesse gratuitamente perché destinate a funzioni di pubblica utilità.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento