Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

A Milano Malpensa arriva il self bag drop

Il sistema permette di imbarcare i bagagli in autonomia

Si chiama 'self bag drop' ed è la nuova modalità appena arrivata all'aeroporto di Milano Malpensa, per consentire un 'imbarco self service'.

"Da oggi - annuncia la società che gestisce gli scali milanesei, Sea - a Milano Malpensa è attivo il self bag drop, il sistema che permette al passeggero di imbarcare i bagagli da stiva in completa autonomia". "Sono 13 i macchinari installati al Terminal 1, - continua Sea - che saliranno a 21 entro la fine dell’anno e che fino ad aprile 2022 saranno destinati ai passeggeri EasyJet".

Nei giorni scorsi, a causa delle festività pasquali, gli aeroporti del capoluogo lombardo avevano registrato un boom di passeggeri. Il volume dei viaggiatori, in ogni caso, anche se risulta in crescita, è ancora lontano da quello dei tempi pre covid. Tra il 1° marzo e il 7 aprile dagli scali milanesi, fra arrivi e partenze, passeranno 139,600 viaggiatori, di cui 88 mila a Malpensa e 51.600 a Linate.

A favorire la ripresa del traffico aereo sono anche i voli covid tested che al momento operano tra Milano e alcune destinazioni come New York, Atlanta e le Isole Canarie. Chi li utilizza ha il vantaggio, facendo un tampone all'arrivo, di non dover osservare, qualora risulti negativo, quarantena o isolamento fiduciario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano Malpensa arriva il self bag drop

MilanoToday è in caricamento