Bocconi, inaugurato nuovo campus: avrà parco e centro sportivo aperti a tutti

In via Sarfatti il taglio del nastro con Mattarella e Sala insieme al presidente dell'Ateneo Monti

Foto Mianews

C'era anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella all'inaugurazione del nuovo campus urbano dell'Università Bocconi, 35 mila metri quadrati ricavati dall'ex Centrale del Latte, metà dei quali ospitano strutture e spazi aperti anche al pubblico. A fare gli onori di casa è stato Mario Monti, presidente dell'Università, che ha sottolineato che «la Bocconi non è nostra», ma, ha detto, «appartiene a Milano, alla Lombardia, all'Italia e all'Europa».

«L'inaugurazione del nuovo campus - ha detto invece il sindaco Beppe Sala - è più di un taglio del nastro, ma è un segno di fiducia che Milano vuole restituire all'Italia intera». Alla cerimonia erano presenti tra gli altri anche il presidente della Regione Attilio Fontana, il prefetto Renato Saccone e la senatrice a vita Liliana Segre.

L'ampliamento del campus è stato progettato dallo studio Sanaa di Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa. Come si è detto, 17 mila metri quadrati sono riservati al verde sui 35 mila totali. L'investimento ammonta a 150 milioni di euro. Tra le realizzazioni: un pensionato da 300 posti letto (operativo dallo scorso anno accademico), quattro edifici che costituiscono la nuova sede della SDA Bocconi School of Management e un centro sportivo polifunzionale, operativo dal prossimo anno accademico, con due piscine, un'area fitness, un campo da basket- pallavolo e una running track al coperto, con tribune capaci di ospitare circa mille persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parco e centro sportivo per tutta la città

Così come il parco, anche il centro sportivo sarà aperto alla città. Gli edifici, realizzati con coperture trasparenti, e la superficie riservata a parco sono stati pensati per creare un asse verde che va dal parco Ravizza, a est, fino al parco Baravalle, a ovest, estendendosi a sud verso il parco delle Memorie industriali dell'area ex-OM.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento