menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Info del Comune via Whatsapp, più di mille gli iscritti in un mese

A Rozzano il Comune ha scelto il broadcast via Whatsapp

Più di mille iscritti al servizio di informazioni e aggiornamenti via Whatsapp attivato un mese fa dal Comune di Rozzano, e l'amministrazione festeggia il successo e l'apprezzamento dei cittadini.

Attivato lo scorso dicembre sul numero 0282261, il servizio è completamente gratuito e ha lo scopo di trasmettere via smartphone informazioni di pubblica utilità, di emergenza, di eventi e di ciò che accade in città sfruttando la velocità e la capillarità di WhatsApp, rendendo così più semplice e diretta l’informazione nei confronti del cittadino.

"Attraverso questo canale - ha detto il sindaco Gianni Ferretti - abbiamo aperto una nuova opportunità cogliendo la sfida dei tempi. WhatsApp rientra naturalmente nel più ampio lavoro che abbiamo avviato con l’intento di essere sempre più vicini ai nostri cittadini con diversi strumenti di comunicazione. Siamo soddisfatti del traguardo raggiunto e di questa scelta adottata per informare in modo più veloce ed immediato".

Tramite il servizio, vengono comunicate informazioni di pubblica utilità, scadenze comunali, modifiche alla viabilità, eventuali stati d’emergenza, iniziative ed eventi in programma sul territorio comunale. Per iscriversi è necessario scaricare sul proprio smartphone l'applicazione WhatsApp, inserire tra i propri contatti in rubrica il numero 0282261 (il salvataggio in rubrica di questo numero è una condizione necessaria per poter ricevere messaggi) ed inviare un messaggio sempre attraverso WhatsApp con il seguente testo: Iscrivimi. Il Comune invia i messaggi tramite la modalità broadcast, dunque nessun utente può vedere i contatti di altri utenti che hanno scelto di attivare il servizio. Il numero del Comune è abilitato esclusivamente all’invio delle informazioni utili, in maniera unidirezionale. Il servizio non ha quindi il compito di ricevere segnalazioni. Attivando il servizio il cittadino accetta anche di non chiamare né inviare messaggi attraverso lo stesso canale. Per rimuovere la propria iscrizione al servizio basta inviare un messaggio con la scritta: Cancellami.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento