rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità

"Internet bene di prima necessità". E i consiglieri chiedono la rete veloce per tutti i cittadini

Approvato un ordine del giorno in consiglio comunale

Internet veloce per tutti i milanesi. La richiesta che venga garantita una rete ad alta velocità per i cittadini è contenuta in un ordine del giorno presentato da Alice Arienta (Pd) e Natascia Tosoni (Milano Progressista) e approvato dal consiglio comunale lunedì 13 luglio. L'obiettivo è quello di migliorare l'accesso alla connessione e la copertura e aumentare la disponibilità di banda in upload e download in tutte le aree della città, consolidando la rete wifi del Comune di Milano.

«L'emergenza sanitaria - spiegano le due consigliere - ha messo in luce il ritardo nella digitalizzazione del nostro paese e il divario digitale: una violazione del diritto all'accesso a internet, sia in termini di disponibilità di strumenti tecnologici sia in termini di connessione vera e propria, che ha accentuato una forma di esclusione a discapito di fasce di popolazione che oggi non hanno risorse e competenze per accedere a un bene primario come è ormai la connessione (digital divide) o vivono in quartieri non raggiunti adeguatamente da una connessione veloce».

Secondo Arienta e Tosoni, «internet è ormai un bene di prima necessità e come tale va reso possibile. Tutti hanno eguale diritto di accedere alla rete internet, in condizione di parità, con modalità tecnologicamente adeguate e che rimuovano ogni ostacolo di ordine economico e sociale».

«Parallelamente - proseguono - sarà importante promuovere azioni per migliorare l'accesso alla connettività, offrendo forme di sostegno economico alle famiglie meno abbienti (es. buoni spesa tecnologici per connettività e per device) promuovendo iniziative e progetti per diffondere e rafforzare le competenze digitali, attraverso progetti educativi diffusi su tutto il territorio coinvolgendo i municipi e le diverse entità territoriali. In questo senso, questo ordine del giorno offre un indirizzo specifico per l'utilizzo delle risorse economiche del fondo di mutuo soccorso 'Autunno', stanziate dal consiglio comunale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Internet bene di prima necessità". E i consiglieri chiedono la rete veloce per tutti i cittadini

MilanoToday è in caricamento