rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Bilancio annuale e 50 nuovi agenti, la polizia locale di Milano festeggia 161 anni

La cerimonia per il 161esimo anniversario della polizia locale si è svolta all'Arena Civica

Oltre 26.000 contatti telefonici tra i ghisa di Milano e persone in quarantena, 7.500 visite domiciliari, 350 agenti a presidiare ogni giorno 221 plessi scolastici. E un lavoro "prezioso" di monitoraggio "dei fenomeni di malamovida sui quali siamo intervenuti con oltre 4.000 controlli". I dati inerenti l'attività dei "ghisa" sono stati forniti dal comandante della polizia locale di Milano Marco Ciacci durante il discorso in occasione del 161esimo anniversario di fondazione del corpo all'Arena Civica 'Gianni Brera', celebrazioni concluse col giuramento di 50 nuovi vigili.

Sala: "Assumere 500 nuovi vigili e rafforzare servizio notte"

I 250mila interventi dalla polizia locale

"È sempre efficace, poi, la capacità della nostra Centrale operativa di coordinare il lavoro di agenti e ufficiali sul territorio, gestendo oltre 250mila richieste di intervento", sottolinea Ciacci. E uno speciale ringraziamento va a tutti coloro che sono occupati "in un lavoro quotidiano di gestione degli incidenti stradali, circa 6.500 quelli su cui siamo intervenuti in un anno", e di indagini per "rintracciare i responsabili delle omissioni di soccorso - spiega il comandante - anche quest'anno risolte in oltre il 93% dei casi".

Un plauso pure "al lavoro del Nucleo reati predatori, che nell'ultimo anno ha permesso di restituire alle persone cui erano stati sottratti, beni per oltre 310mila euro". Così come quello "degli agenti e ufficiali del Nucleo antiabusivismo e dell'Unità annonaria e commerciale che hanno incessantemente lavorato per tutelare la salute dei cittadini", ritirando dal mercato merci pericolose e "vigilando sul rispetto delle norme Covid di esercizi commerciali e pubblici esercizi con oltre 12.000 controlli effettuati".

Il lavoro dei vigili di quartiere

Menzione anche per i vigili di quartiere e "per l'attenzione che hanno posto in ciascuno degli oltre 100.000 interventi portati a termine. Sono invece 315 i casi trattati dal Nucleo Tutela Donne e Minori. "È proseguito in questi mesi anche l'importante opera del Nucleo ambiente e del Nucleo tutela animali, che hanno portato a termine oltre 1.000 controlli" e che, tra le altre cose, "hanno permesso di intervenire in 335 casi di violazioni sullo smaltimento dei rifiuti - aggiunge Ciacc i- per una crescente attenzione verso la tutela della salute e dell'ambiente, esigenza sempre più attuale".

Ciacci ha poi ricordato l'operazione 'Rifiuti Preziosi', effettuata sull'area di via Bonfadini con l'arresto di 33 persone. Dall'Unità Radiomobile con l'Ufficio centrale arresti e fermi e del Nucleo tutela trasporto pubblico, sono arrivati circa 20.000 interventi in collaborazione con il personale di Atm. Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala ha sottolineato che "i cittadini vedono soprattutto in voi l'immagine delle istituzioni", visto che "siete il collante e la presa diretta con l'amministrazione. So che i cittadini possono contare sui loro ghisa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio annuale e 50 nuovi agenti, la polizia locale di Milano festeggia 161 anni

MilanoToday è in caricamento