Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità

59 milioni per le linee ferroviarie regionali della Lombardia

Gli interventi serviranno a rafforzare le linee regionali, collegarle all'alta velocità e acquistare treni elettrici o a idrogeno

Pioggia di milioni in arrivo per i treni lombardi da parte del governo italiano. E' stata raggiunta l'intesa sullo schema di decreto sul riparto delle risorse da destinare al rafforzamento delle linee ferroviarie gestite da regioni e comuni. Per la Lombardia verranno finanziati diversi interventi del valore complessivo di più di cinquantanove milioni di euro, attraverso il fondo complementare al Pnrr.

L'obiettivo è quello di rafforzare le linee regionali interconnesse, adeguandole ai nuovi standard di sicurezza nazionale, e potenziare il sistema di trasporto regionale non interconnesso, essenziale nella domanda di mobilità locale e metropolitana. E poi supportare il collegamento delle linee regionali con l’alta velocità e acquistare nuovi treni elettrici o a idrogeno.

"È un passo decisivo verso il superamento delle ataviche criticità del trasporto locale e, quindi, di una mobilità che è sostenibile anche e soprattutto dal punto di vista umano", dichiara Fabrizio Cecchetti, deputato della Lega.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

59 milioni per le linee ferroviarie regionali della Lombardia

MilanoToday è in caricamento