Ecco lo "Smart city lab": Il laboratorio in cui si progettano le smart city e la Milano del futuro

Si tratta di un edificio di 3mila metri quadrati finanziato dal governo e da Palazzo Marino

Un rendering della struttura

Un edificio interamente dedicato alle imprese e alle start up che lavorano per progettare le città del futuro. È Smart City Lab, il nuovo "incubatore" che sorgerà che sorgerà in via Ripamonti 88 a Milano, proprio a due passi dall'ex scalo di Porta Romana. Un spazio destinato a ospitare tutte quelle realtà che con i loro progetti innovativi contribuiranno al miglioramento della qualità vita in città e dei suoi abitanti. Non solo: sarà anche uno spazio in cui, con ogni probabilità, verranno tracciati i tratti somatici della Milano del futuro.

Lo Smart City Lab verrà realizzato con un finanziamento di 5 milioni di euro da parte del ministero dello sviluppo economico e 500mila euro del Comune. Al suo interno ci saranno uffici e sale conferenze ma sarà anche il luogo dove le imprese e le start up potranno mostrare i risultati e le soluzioni per migliorare la qualità della vita dei cittadini in ambiti quali la domotica, la mobilità, il risparmio energetico ma anche proposte di tecnologia per la vita quotidiana.

Il progetto prevede la realizzazione di un edificio di circa mille metri quadrati (piano terra e primo piano) oltre diverse aree esterne, destinate in parte a piazza aperta al pubblico (circa 1.000 metri quadrati), parcheggio pertinenziale (530 metri quadrati) e verde.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel pomeriggio di martedì 18 febbraio Palazzo Marino ha consegnato le chiavi dell’area a Luigi Gallo, responsabile area Innovazione e Competitività di Invitalia, l’Agenzia per lo Sviluppo che si occuperà nei prossimi 12 mesi di realizzare la struttura. Il cantiere, infatti, partirà entro fine mese e dovrebbe terminare nei primi mesi del 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento