rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità Cinisello Balsamo

Novità per gli studenti: il liceo per la transizione ecologica (in quattro anni)

Il nuovo indirizzo, frutto della collaborazione con quattro atenei (Politecnico, Bocconi, Padova e Tor Vergata), anche nel Milanese

Nascerà, anche grazie ad alcune università di Milano, un nuovo indirizzo liceale: il liceo per la transizione ecologica e digitale. Lo ha comunicato Marco Alverà, amministratore delegato di Snam, secondo cui "la nascita" del liceo "è un contributo al futuro dei nostri giovani e allo sviluppo sostenibile del nostro paese, in linea con gli obiettivi del Pnrr sulla scuola". 

Il nuovo percorso dovrebbe essere avviato fin dall'anno scolastico 2022/2023. Tra gli obiettivi, quello di contrastare la disparità tra ragazzi e ragazze nello studio delle discipline scientifiche (cosiddette Stem) e nello sviluppo delle relative competenze, che saranno molto importanti per la maggior parte dei mestieri di domani.

Le università coinvolte nella sperimentazione sono quattro, di cui due milanesi (Politecnico e Bocconi). Le altre sono Padova e Roma Tor Vergata. "Gruppi di docenti di scuola superiore e universitari, insieme ad esperti delle aziende - osserva Antonio Capone, preside della Scuola di Ingegneria del Politecnico di Milano - possono offrire un mix di competenze che coniugano i valori della tradizione scientifica e umanistica con una cultura delle tecnologie oggi imprescindibile. Le crisi che si sono susseguite nel nuovo millennio derivano da una scarsa capacità di fare formazione guardando alla realtà anche in base all'evoluzione tecnologica".

"La didattica in quattro anni rappresenta poi una sfida che è giusto cogliere", prosegue Capone: "Ci allinea ai tempi della scuola nella maggior parte dei Paesi europei e permette agli studenti di entrare un anno prima in università. Un anno prima significa un grado in più di libertà per approfondire specifici interessi con esperienze all'estero più estese del classico Erasmus o esperienze in azienda e di studio extracurriculare che gli permetteranno di costruirsi un profilo scientifico e professionale più originale".

La domanda d'iscrizione si può presentare fino al 28 gennaio 2022, rivolgendosi direttamente a uno degli istituti scolastici che aderiscono alla sperimentazione. Ce ne sono ventisette in tutta Italia. In Lombardia, le scuole che aderiscono sono l'Iti Lsa Cartesio di Cinisello Balsamo (Mi), la scuola internazionale di Pavia, l'Iis Omodeo di Mortara (Pv) e l'Iiss Galilei di Ostiglia (Mn). Il titolo di studio è la maturità scientifica di scienze applicate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità per gli studenti: il liceo per la transizione ecologica (in quattro anni)

MilanoToday è in caricamento