Linate riapre il 13 luglio con dieci voli all'ora: la decisione di Enac

Sea aveva chiesto non più di sei voli all'ora, ma l'ente per l'aviazione civile ha deciso diversamente. Ora la "palla" alle compagnie aeree per la riprogrammazione

Cinque partenze e cinque arrivi ogni ora, quindi dieci movimenti anziché i diciotto dell'era pre-covid: riapre così, il 13 luglio, l'aeroporto di Linate, secondo la disposizione dell'Enac che ha inivato il documento alla Sea, che gestisce lo scalo. La ripartenza per il 13 luglio era già stata fissata dal ministro dei trasporti Paola De Micheli, dopo che Sea aveva fatto capire che si sarebbe anche potuto rimandare la riapertura per motivi di sostenibilità economica, visto che poche compagnie erano disposte a riprendere in pieno l'attività dato il calo naturale dei passeggeri.

Ma non è tutto: all'interno di Linate sono anche in corso lavori di ristrutturazione che, per forza di cose, ne limitano in parte l'agibilità, considerata anche la necessità del distanziamento tra le persone dopo il lockdown da coronavirus. Sea, infatti, saputa la data di riapertura aveva proposto di tenersi su un numero di voli più basso, non più di sei ogni ora tra decolli e arrivi.

Tocca ora soprattutto ad Alitalia riorganizzare i propri voli. L'ex compagnia di bandiera "domina" in pratica il Forlanini con due slot su tre, e presumibilmente riprogrammerà anzitutto i voli da e per la sardegna, che sono inseriti in un contratto specifico con la Regione in base al bando sulla continuità territoriale, e poi quelli da e per Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento