rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Attualità San Siro / Piazza Axum

M5, ora il capolinea San Siro Stadio è targato Dazn

Prende il via il naming della fermata M5 corrispondente al Meazza

Il derby della Madonnina del 17 marzo 2019 (vinto per la cronaca dall'Inter per 3-2, che così ha ri-sorpassato il Milan in classifica tornando al terzo posto) è stato anche l'occasione per inaugurare il nuovo naming della fermata M5 San Siro Stadio: per i prossimi tre anni la fermata sarà infatti sponsorizzata da Dazn, una delle piattaforme con cui è possibile seguire in televisione la Serie A.

L'annuncio dell'accordo risale al mese di dicembre del 2018 e prevede 170 mila euro all'anno di ricavi (al netto dell'Iva) per tre anni per Metro5 Spa. La fermata si chiamerà "San Siro Stadio Dazn". Da aprile 2015 a luglio 2018 era stata Mediaset Premium lo sponsor della fermata di San Siro della M5.

Il capolinea di San Siro della M5 è stata, tra l'altro, la prima stazione della metropolitana di Milano sponsorizzata interamente da una società. L'operazione si è poi estesa ad altre fermate della M5 come Cenisio, Garibaldi, Ponale o Tre Torri.

La personalizzazione degli spazi di "San Siro Stadio Dazn", ideata dall’agenzia creativa The Big Now e realizzata insieme a Mktg, ha l’obiettivo di trasformare la fermata San Siro Stadio M5 in un’estensione degli spalti. Un fil rouge che collega il Meazza con la metropolitana, dando un senso di continuità tra i due spazi.

Tifosi e non, già all’apertura delle porte dei vagoni potranno vivere l’atmosfera e l'adrenalina dei 90 minuti sul rettangolo verde: la determinazione nel migliorarsi e raggiungere gli obiettivi, la gioia per il gol vittoria, il fiato sospeso per una rete negli ultimi minuti e l'attesa in panchina del momento di scendere in campo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5, ora il capolinea San Siro Stadio è targato Dazn

MilanoToday è in caricamento