Manifestazioni e cortei a Milano nel weekend: blocchi del traffico e percorsi

Tutte le informazioni sulla viabilità

Diverse sono le manifestazioni, con modifiche della viabilità, in programma a Milano nel weekend tra l'8 e il 9 novembre 2019, con un "antipasto" venerdì per il "Fridaysforfuture". 

La viabilità in tempo reale su Moovit

Venerdì 8 novembre è prevista una manifestazione che comporta la temporanea chiusura al traffico di alcune vie in centro. Il percorso comprende largo Cairoli, via Cusani, via Broletto, piazza Cordusio, via Grossi, via Santa Margherita, piazza della Scala, via Verdi, via Monte di Pietà, via dei Giardini, via Pisoni, via Manzoni, piazza Cavour, via Manin, via Tarchetti, piazza della Repubblica, via Vittor Pisani, piazza Duca d’Aosta.

 Dalle 9.30 Atm segnala possibili deviazioni e rallentamenti per queste linee: tram: 1, 2, 4, 5, 9, 12, 14, 33; bus: 43, 50, 57, 60, 61, 81, 94

Sabato e domenica

Si prosegue sabato, alle 17, con manifestazione con processione organizzata dall'Associazione culturale e religiosa Buddista. Partenza da via Idro. Prosegue in via Padova fino a raggiungere piazza Costantino per poi invertire la marcia e ripercorrere la stessa via fino al civico 320 dove il corteo avrà termine. Presenza stimata in 500 persone. 

Alle 10 di domenica, poi, marcia non competitiva con partenza dal Parco Don Giussani. Prosegue in via Montevideo, via Valparaiso, via Cola Di Rienzo, via Stendhal, piazzale De Agostini, via Boni, piazza Po, via Dezza, via Caprera, via Stromboli, via Mosè Loira e via Vincenzo Foppa con arrivo C/O la scuola Media Carlo Porta. Presenza stimata circa 200 persone. 

Sempre domenica, alle ore 10.45, sfilata degli ex combattenti. La manifestazione inizierà da piazza Gramsci. La sfilata, preceduta dalla banda, prosegue in: via P.Sarpi, piazzale Baiamonti, via A.Volta, largo La Foppa, corso Garibaldi, piazza 25 Aprile (deposizione corone e inno Nazionale), viale Pasubio,  piazzale Baiamonti,  via A.Volta civico 23. Termine sfilata presso l'Associazione Reduci e Combattenti. Presenza stimata circa 100 persone.

Infine, dalle 13 di domenica manifestazione con corteo organizzata dall'associazione "Mjnhas Walfar Fondation Milano". Concentramento dei partecipanti in piazza Duca D'Aosta. Il corteo prosegue in via Vittor Pisani, piazza della Repubblica e ritorno percorrendo sempre via Vittor Pisani sino a piazza Duca D'Aosta. Presenza stimata 200 persone. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento