rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Attualità

A Milano si corre la "maratona della memoria": blocco del traffico, tutte le vie chiuse

Domenica 29 gennaio l'appuntamento con la corsa dedicata ai "luoghi della memoria". Il piano viabilità

Di corsa per non dimenticare. Domenica 29 gennaio si svolgerà a Milano la sesta edizione della maratona non competitiva "Run For Mem", un percorso alla scoperta dei "luoghi della Memoria". Una manifestazione aperta alla partecipazione di atleti professionisti, di appassionati della corsa e di tutta la cittadinanza. 

Nell'ambito delle celebrazioni per il Giorno della Memoria, che avranno luogo il 27 gennaio 2023, l'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane - Ucei e la Comunità Ebraica di Milano si sono fatte promotrici della sesta edizione della maratona non competitiva "Run For Mem". L'intento è di condividere le vicende che riguardano la Memoria collettiva della città di Milano e del suo territorio. Un percorso in onore di chi è sopravvissuto e di chi ha resistito.

L'iscrizione è completamente gratuita - qui il link - e ci saranno un percorso da 4,8 chilometri e uno da 12. Il raduno è previsto alle 9 in piazza Edmond Safra, dove si trova il memoriale della Shoah, mentre la partenza è fissata per le 10.30. Arrivo alla sinagoga della Guastalla. 

Per permettere il passaggio dei corridori ci sarà una sorta di blocco del traffico con le strade chiuse al passaggio dei veicoli. Questo il percorso completo comunicato dagli organizzatori: 

Partenza – Piazza Edmond Safra, 1
PIAZZA SAFRA – VIA FERRANTE APORTI – P.ZZA LUIGI DI SAVOIA – VIA LEPETIT – VIA VITRUVIO – P.ZZA DUCA D’AOSTA – VIA VITTOR PISANI – P – IAZZA DELLA REPUBBLICA – V.LE CITTA’ DI FIUME – BASTIONI DI PORTA VENEZIA – PIAZZA OBERDAN – CORSO VENEZIA (CARREGGIATA DELIMITATA DA TRANSENNE) – VIA SAN DAMIANO  (CARREGGIATA DELIMITATA DA TRANSENNE) – VIA VISCONTI DI MODRONE  (CARREGGIATA DELIMITATA DA TRANSENNE) – VIA FRANCESCO SFORZA – CORSO DI PORTA VITTORIA – VIA DELLA GUASTALLA.

I partecipanti al percorso lungo di circa 12 Km totali proseguiranno, invece, lungo le seguenti vie cittadine:
GIARDINO DELLA GUASTALLA – VIA FRANCESCO SFORZA – VIA LAGHETTO (CONTROMANO) – PIAZZA SANTO STEFANO (CONTROMANO) – VIA LARGA – PIAZZA FONTANA – VIA CARLO MARIA MARTINI – PIAZZA DEL DUOMO – C.SO VITTORIO EMANUELE II – VIA SAN PAOLO – PIAZZA MEDA – VIA CATENA  (CARREGGIATA DELIMITATA DA TRANSENNE) – P.ZZA SCALA – VIA SANTA MARGHERITA  (CARREGGIATA DELIMITATA DA TRANSENNE) – VIA SILVIO PELLICO – VIA CARLO CATTANEO – VIA MENGONI – VIA DEI MERCANTI – PIAZZA CORDUSIO – VIA DANTE – LARGO CAIROLI – VIA BELTRAMI – PIAZZA CASTELLO – INTERNO PARCO SEMPIONE – PIAZZA SEMPIONE – VIA ABBONDIO SANGIORGIO – VIA CANOVA – VIA EUPILI – VIA RANDACCIO – VIA CANOVA – VIA ABBONDIO SANGIORGIO – PIAZZA SEMPIONE – INTERNO PARCO SEMPIONE – PIAZZA CASTELLO – VIA BELTRAMI – LARGO CAIROLI – VIA DANTE – PIAZZA CORDUSIO – VIA DEI MERCANTI – PIAZZA DEL DUOMO (LATO PORTICI MERIDIONALI) –  VIA CARLO MARIA MARTINI –  PIAZZA FONTANA – VIA SAN CLEMENTE – VIA LARGA – PIAZZA SANTO STEFANO – VIA LAGHETTO – VIA FRANCESCO SFORZA – GIARDINO DELLA GUASTALLA – VIA DELLA GUASTALLA.
Arrivo – Sinagoga della Guastalla

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano si corre la "maratona della memoria": blocco del traffico, tutte le vie chiuse

MilanoToday è in caricamento