menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ricostruzione del mausoleo secondo Piero Portaluppi (foto Wikipedia)

Ricostruzione del mausoleo secondo Piero Portaluppi (foto Wikipedia)

Milano, spuntano i resti di un mausoleo durante gli scavi della metropolitana M4

Si tratterebbe del Mausoleo imperiale di San Vittore al Corpo. I lavori della M4 non si fermano

Un mausoleo imperiale risalente al IV secolo. È quanto è stato trovato il 22 giugno durante gli scavi della Metropolitana M4 di Milano in via San Vittore, proprio davanti all'omonima chiesa. Tutto è accaduto durante lo scavo di uno spazio che permette la manutenzione della "Talpa Stefania", il macchinario che sta scavando le gallerie. Gli operai hanno letteralmente cozzato contro un grande e spesso muro di pietra, in breve: un tratto di fondazione in ciottoli che, quasi certamente, costituiva il perimetro più esterno del mausoleo, luogo di sepoltura che ha accolto le tombe della famiglia dei valentiniani e dei primi vescovi milanesi.

Milano,_Mausoleo_Imperiale_(Portaluppi)_01-2-2

Ricostruzione del mausoleo secondo Piero Portaluppi (foto Wikipedia)

Non si tratta di una scoperta inaspettata: si conosceva l'esistenza di questa struttura a pianta ottagonale ai cui angoli c'erano delle torri. Lo stesso edificio, tra il IX e il X secolo fu trasformato nella cappella di San Gregorio, infine fu abbattuto nel Cinquecento. Non solo: parte del mausoleo era già venuto alla luce e i resti sono visitabili dentro al complesso della basilica di San Vittore al Corpo.

I lavori per il completamento della linea proseguiranno, dato che l'area dove è stato trovato il muro di cinta non interessa il percorso della nuova linea né tantomeno una delle stazioni. Proseguiranno, inoltre, le indagini archeologiche sul sagrato della chiesa di San Vittore, accertamenti propedeutici ai lavori della nuova metro Blu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento