Ruspe a San Siro, Milan e Inter sono d'accordo: Meazza sempre più vicino alla demolizione

Inter e Milan sempre più unite: l'obiettivo è fare un nuovo stadio poco lontano dal Meazza

Rivali in campo. "Cugini" nella vita. Uniti negli affari. Milan e Inter sembrano aver trovato l'accordo, ormai definitivo, per la questione stadio. Il Meazza così com'è non "piace" più ai due club, che hanno bisogno di far salire i ricavi e i fatturati, anche grazie all'impianto sportivo. E la scelta che i due club avrebbero preso è quella di dire per sempre addio al San Siro per costruire, da zero, un nuovo "catino"

La demolizione-ricostruzione è da sempre un pallino del Milan - soprattutto dall'arrivo del fondo Elliott - ma adesso anche l'altra sponda del Naviglio sembra essere sulla stessa lunghezza d'onda. Significativa una frase di Alessandro Antonello, amministratore delegato dell'Inter, pronunciata lunedì: "Inter e Milan procedono insieme. Abbiamo ancora del lavoro da fare, ma i tempi sono maturi". Tra le righe: anche i nerazzurri hanno deciso di sposare l'idea rossonera di costruire un altro impianto

Spiegano Cantalupi e Clari sulla Gazzetta di martedì: 

Non è il caso di saltare alle conclusioni, perché le sorti del Meazza sono in mano al Comune di Milano, ma la demolizione diventa sempre più probabile. Inter e Milan ormai convergono su un progetto condiviso per il nuovo stadio da presentare a Palazzo Marino: prevede la costruzione di un impianto "ex novo", nell’attuale area occupata dai parcheggi. 

Il nuovo impianto, il cui progetto potrebbe essere depositato in comune già la prossima settimana, dovrebbe infatti sorgere nell'area dei parcheggi e dovrebbe essere più piccolo. Per ispirarsi, le due società - come già trapelato in passato - guardando agli Stati Uniti, tra tetti che si muovono e anelli interrati

E per il nuovo stadio di Milano c'è anche già una potenziale data: l'esordio - almeno questa è la volontà del club - potrebbe avvenire nella stagione 2022/23. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento