Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità Vialba / Via Antonio Aldini

A Quarto Oggiaro nascerà una nuova mensa solidale. Sala: "Serviamo 8.500 pasti ogni giorno"

La struttura di via Aldini, ricavata in uno stabile comunale, servirà altri 150 pasti al giorno

Nascerà una mensa solidale in via Aldini a Milano (zona Quarto Oggiaro). Nei giorni scorsi, infatti, Palazzo Marino ha deciso di convertire uno spazio comunale in un luogo che fornirà pasti caldi a chi è stato messo in ginocchio dalla crisi scatenata dal covid. Una struttura che si aggiunge a quella già operativa in viale Monza.

"Al momento, a Milano, sono serviti 8.500 pasti al giorno a chi ne ha bisogno, a cui se ne aggiungeranno almeno altri 150 grazie alla riconversione dell'edificio di Via Aldini - ha spiegato il sindaco di Milano Beppe Sala attraverso un post su Facebook pubblicato nella mattinata di giovedì 12 agosto -. Siamo consapevoli della profonda difficoltà di questo periodo della popolazione a livello economico e sociale e faremo tutto il possibile, ogni volta che ne avremo l'opportunità, per mostrare il nostro concreto supporto ai cittadini milanesi".

Non solo, nei giorni scorsi, grazie al decreto Sostegni-bis, il comune di Milano ha ricevuto quasi sei milioni di euro dal Governo. I fondi saranno spesi per allargare la platea dei beneficiari dei contributi e dei buoni spesa, ma anche per sostenere il terzo settore nell'acquisto di derrate alimentari riservate alle fasce deboli della popolazione e per offrire pasti caldi attraverso le mense solidali e con il coinvolgimento di Milano Ristorazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Quarto Oggiaro nascerà una nuova mensa solidale. Sala: "Serviamo 8.500 pasti ogni giorno"

MilanoToday è in caricamento