Attualità

Passeggero sta male a bordo della metro: M1 rossa ferma a Milano, tornelli chiusi

Stop martedì mattina verso le 8.45 sulla metro rossa M1

Disagi martedì mattina sulla metro rossa di Milano. Alle 8.45, stando a quanto comunicato da Atm sul proprio profilo Twitter, la circolazione della M1 è stata parzialmente sospesa per permettere i soccorsi a un passeggero. 

Sul posto, la banchina Duomo in direzione Sesto San Giovanni, è intervenuto un equipaggio del 118 per prestare le cure al viaggiatore, che sembra abbia accusato un malore mentre si trovava a bordo del convoglio. 

"Abbiamo chiuso la linea tra Cairoli e San Babila per soccorrere una persona che si è sentita male a bordo di un treno - si legge nel tweet di Atm -. La circolazione è rallentata sul resto della linea. Considerate maggiori attese ai tornelli, li stiamo chiudendo per scaglionare gli ingressi". Sui mezzi di trasporto pubblico è infatti ancora necessario rispettare il limite di capienza massimo del 50% imposto dalle norme anti contagio da covid. 

Lunedì mattina una situazione identica si era verificata sulla gialla, con la M3 che era stata fermata per mezz'ora tra Repubblica e Centrale dopo un malore a bordo. 

metro ferma martedì 8 giugno-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggero sta male a bordo della metro: M1 rossa ferma a Milano, tornelli chiusi

MilanoToday è in caricamento