Attualità

Poli, Bocconi, Bicocca: le università milanesi tra le migliori d'Italia

Pubblicata la classifica Censis delle migliori università italiane. Come si piazzano le milanesi

Benissimo le private, bene le statali. Milano si conferma una delle capitali italiane delle università, strizzando l'occhio - come accaduto sempre storicamente - agli atenei privati. L'ennesima conferma è arrivata lunedì, quando il Censis ha pubblicato la ventesima classifica delle università italiane. La graduatoria - "uno strumento che è stato creato per fornire orientamenti alle scelte di tutti gli studenti pronti a intraprendere la carriera universitaria" - offre una "articolata analisi del sistema universitario italiano", hanno spiegato dal centro studi investimenti sociali. 

La classifica, hanno chiarito, è stata stilata con una serie di criteri: dalla valutazione delle strutture disponibili ai servizi erogati, passando per il livello di internazionalizzazione, le capacità di comunicazione 2.0 e l'occupabilità. Gli atenei sono poi stati divisi in statali e non statali e in base al numero di iscritti. Come si piazzano gli atenei meneghini? 

I mega atenei statali

Tra i mega atenei statali, quelli con oltre 40.000 iscritti, nelle prime quattro posizioni si mantengono stabili, l’università di Bologna, l’università di Padova, La Sapienza di Roma e l’università di Firenze. La Statale si piazza all'ottavo posto, con 81,8 punti, perdendo due posizioni rispetto allo scorso anno. 

classifica universita italiane - mega-2

I grandi atenei statali

Tra i grandi atenei - tra 20mila a 40mila iscritti - il primo gradino del podio va a Perugia, seguita da Salerno e Pavia. La Bicocca guadagna il settimo posto, con 88 punti, arretrando di un posto. 

classifica universita italiane - grandi-2

La classifica dei Politecnici

La speciale classifica dei Politecnici è guidata anche quest’anno dal Politecnico di Milano, con un punteggio di 93,3 punti. Al secondo posto c'è lo Iuav di Venezia, 90,3 punti, e al terzo il Politecnico di Torino, seguito dal Politecnico di Bari, che chiude la classifica.

classifica universita italiane - politecnici-2

Le università non statali

Tra i grandi atenei privati, oltre 10mila iscritti, è in prima posizione anche quest’anno l’Università Bocconi - 96,2 punti -, seguita dall’Università Cattolica, che porta a casa 80,2 punti. 

classifica universita italiane private - grandi-2

Tra i medi - da 5mila a 10mila iscritti - è invece la Luiss a collocarsi in prima posizione, con un punteggio pari a 94,2, seguita dalla Lumsa, 85,8 punti, mentre lo Iulm continua a collocarsi al terzo posto, con 81,0. 

classifica universita italiane private - medi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poli, Bocconi, Bicocca: le università milanesi tra le migliori d'Italia

MilanoToday è in caricamento