Moncler rilancia gli spazi attorno alla stazione Centrale: sfilate ai magazzini di via Aporti

A presentare a stampa e operatori l’iniziativa il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e non solo

Stazione centrale rivalutata grazie alla moda. A Milano potrebbe diventare realtà. Moncler, con il patrocinio del Comune di Milano, fa rivivere gli spazi dei Magazzini Raccordati di Via Ferrante Aporti, aprendo al pubblico la location dell’evento Moncler Genius e supporta il piano di riqualificazione culturale dell’area urbana a ridosso della Stazione Centrale. A presentare a stampa e operatori l’iniziativa, nella suggestiva Sala dell’Orologio di Palazzo Marino, il Sindaco di Milano Giuseppe Sala con il Presidente di Moncler, Remo Ruffini, affiancati dall’Assessore alle Attività produttive, Moda e Design Cristina Tajani e dal Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana Carlo Capasa con l’AD di Grandi Stazioni Retail Alberto Baldan.

Moncler rilancia la Stazione Centrale di Milano

“Genera sempre soddisfazione constatare l’efficacia della collaborazione tra pubblico e privato” dichiara il Sindaco di Milano Giuseppe Sala “quando quest’ultimo si mette al servizio della città i benefici per la comunità e il territorio sono garantiti. Per questo motivo ringrazio Moncler: la scelta dei Magazzini Raccordati come location per l’evento del prossimo 20 febbraio, nel corso della tanto attesa settimana della moda, e il supporto che ci darà nella riqualificazione dell’area rispondono con concretezza ai nostri progetti per Milano, una città che sa coniugare sviluppo e solidarietà, chiamando a raccolta – valorizzandole – esperienze e realtà produttive di valore”.

“Milano dimostra ancora una volta di essere sempre più inclusiva e aperta a realizzare progetti che coinvolgono il pubblico. Sono molto orgoglioso che Moncler partecipi alla riqualificazione di un’area urbana di Milano cosi significativa per riportarla a nuova vita perché credo che lo sviluppo di un’azienda non possa che avvenire in sintonia e nel pieno rispetto della comunità” afferma Remo Ruffini, Presidente e CEO di Moncler.

In linea con la propria missione di ispirarsi al passato per costruire il futuro, Moncler ha deciso di ambientare il prossimo evento Moncler Genius del 20 Febbraio, in occasione della settimana della moda di Milano, presso i Magazzini Raccordati riportandone alla luce alcuni per coniugare il valore storico e culturale di un’area della città che nel passato ha avuto un ruolo chiave nello sviluppo di Milano, con le nuove potenzialità di uno spazio urbano di grande fascino. Ci sono luoghi che evocano storie singolari perché spesso legati a fatti e a persone che ne hanno definito il carattere identitario. Nell’antichità si parlava di Genius Loci per definire lo spirito di un luogo, oggi per indicarne il carattere e le sue peculiarità sociali e culturali. Ed è proprio questa definizione moderna, che associata al progetto Moncler Genius, ha condotto il marchio a scegliere come location della presentazione delle collezioni uno spazio storico che può tornare così a raccontare il proprio genio con una nuova autentica identità. Il 24 Febbraio dalle 10 alle 18 i Magazzini Raccordati allestiti con le collezioni Moncler Genius saranno aperti al pubblico per permettere a tutti di poter vivere in prima persona l’experience Moncler Genius…loci.

Negozi, dehors, piste ciclabili e un mercato 

La riqualificazione dell'area della stazione - ha fatto sapere proprio il comune - partirà da piazza Luigi di Savoia. Lì, entro l'estate, apriranno le vetrine che nel tempo sono diventate rifugi di fortuna per i senzatetto della zona e saranno realizzati dehors, percorsi pedonali e piste ciclabili. 

I bus navetta che portano all'aeroporto di Orio al Serio saranno spostati nell'altro controviale e tutta la zona diventerà una grande isola verde per "garantire - spiega l'amministrazione - maggior presidio e vivibilità alla piazza". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2019, invece, toccherà all'altro lato della Centrale - piazza Quattro novembre - rifarsi il look. Lì al posto dei negozi - e c'è già un progetto depositato in comune - dovrebbe sorgere un grande mercato coperto, sulla falsa riga di quello di Roma Termini, chiuso da un grande dehors e da vetrate che affacciano in strada. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento