rotate-mobile
Attualità Duomo / Piazza del Duomo

Monopattini e bici in divieto di sosta su marciapiedi e strade: a Milano parte la rimozione

L'obiettivo è contrastare il parcheggio selvaggio che ostacola la viabilità

I monopattini e le biciclette in divieto di sosta a Milano verranno rimossi. Succederà a partire da mercoledì 14 ottobre, quando un autocarro di Atm verrà utilizzato dalla polizia locale per portare via i mezzi.

Il servizio di rimozione, che avrà l'obiettivo di contrastare l'invasione di monopattini e bici (in sharing o di proprietà), su marciapiedi e strade, si svolgerà tutti i giorni della settimana (dalle 8 alle 13 e dalle 13.30 alle 20). In una prima fase l'attività della locale si concentrerà, in via sperimentale, nell'area della 'cerchia dei bastioni', ovvero nel centro città, per poi estendersi anche al resto del territorio comunale.

Gli operatori che svolgeranno il servizio - come riferisce una circolare del vicecomandante della locale Paolo Ghirardi - dovranno concentrarsi soprattutto sulle soste vietate che ostacolano maggiormente la circolazione di pedoni e veicoli e su quelle vicino agli scivoli per le persone invalide, nelle adiacenze delle strisce pedonali e sugli spazi delle fermate del trasporto pubblico. I veicoli rimossi saranno depositati per la custodia al deposito Atm di via Palizzi.  

“La diffusione di monopattini e biciclette in sharing racconta un’attenzione e una disponibilità a una mobilità nuova e sostenibile e migliora le azioni di tutela dell’ambiente e della salute delle persone. Allo stesso tempo il rispetto delle regole da parte di tutti è fondamentale – commentano la vicesindaco Anna Scavuzzo e l’assessore alla Mobilità Marco Granelli –, anche per quel che riguarda la sosta. Monopattini e biciclette non devono diventare un ostacolo o un intralcio: ci auguriamo che il buonsenso di chi li utilizza prevalga, nel mentre è indispensabile attivare questo nuovo servizio e verificarne l’efficacia”.  

La procura di Milano, intanto, già da mesi ha aperto un'indagine esplorativa per verificare la sicurezza dei monopattini, di cui si è registrato un boom con l'emergenza covid, e che purtroppo negli ultimi mesi sono rimasti coinvolti anche in diversi incidenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopattini e bici in divieto di sosta su marciapiedi e strade: a Milano parte la rimozione

MilanoToday è in caricamento