Attualità Via Tiziano, 9

Un murales che ricorda Ennio Morricone a Buccinasco (Milano)

L'opera nella "hall of fame" del Comune milanese, punto di riferimento per la street art

Una nuova opera di street art, da qualche giorno, è possibile ammirare a Buccinasco, comune alle porte di Milano. L'artista 37enne corsichese Mario Jin, del collettivo "We Run The Streets" ha infatti realizzato uno splendido ricordo del maestro Ennio Morricone, autore di tante colonne sonore indimenticabili, scomparso lo scorso 6 luglio. 

Il murales ha 5 metri per 5 di dimensioni. Nelle intenzioni dell'autore, il gesto del silenzio del compositore è per porgere l'attenzione alla sua arte, alla sua musica. Alle spalle di Morricone, gli attori che hanno reso celebri i suoi film, da Robert De Niro a Claudia Cardinale. E' stato realizzato sulla parete della palestra della scuola Fagnana, al parco Spina Azzurra.

La realizzazione si inserisce in un progetto a più ampio respiro di "hall of fame" in chiave street art a Buccinasco, con i volti di persone che hanno fatto la storia, come Peppino Impastato o Alda Merini. E non mancano omaggi a George Floyd, l'uomo di colore brutalmente assassinato dalla polizia, e Kobe Bryant, cestista ucciso in un incidente d'elicottero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un murales che ricorda Ennio Morricone a Buccinasco (Milano)

MilanoToday è in caricamento