menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Micol, foto da facebook

Micol, foto da facebook

Morta a 40 anni Micol Saletti: la professoressa che non lasciava mai nessuno indietro

La prof si è spenta a 40 anni nelle scorse ore. Aveva fondato culturalmente Saletti

Se n'è andata così, all'improvviso, lasciando tutti nel dolore. È morta nelle scorse ore, a 40 anni, Micol Saletti, la professoressa di matematica che aveva dedicato tutta la sua vita ai ragazzi, soprattutto a quelli che avevano perso la voglia di studiare. 

Ormai 13 anni fa, infatti, aveva fondato la sua associazione "Culturalmente Saletti", a cui poi avevano aderito altri colleghi, che riusciva a dare lezioni con tutti gli indirizzi scolastici e ripetizioni agli alunni rimasti indietro nel programma scolastico e con famiglie in difficoltà economiche. L'obiettivo della scuola di Micol era non lasciare nessuno indietro e per questo i costi erano più bassi delle scuole normali, con rette in base al reddito dei genitori. 

Moglie e mamma di tre bimbe, oggi Micol viene ricordata su Facebook da quegli stessi papà e mamme. "La preside migliore del mondo, ciao Miki", scrive una ragazza. "Solo per dirti il più grande dei grazie: la riconoscenza di due genitori. Ti abbracciamo. Siamo increduli", è forse il messaggio più bello lasciato proprio da un papà. I funerali si terranno nella chiesa di San Marco alle 14,45.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento