Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Morto Guido, 101 anni: nel 2020 l'abbraccio emozionante con la moglie dopo cento giorni di separazione

Era appena andato in casa di riposo, lei avrebbe dovuto raggiungerlo ma era scoppiata la pandemia covid. A giugno 2020 l'abbraccio che ha commosso l'Italia

Aveva fatto il giro dell'Italia la sua fotografia, nel 2020, insieme alla moglie, dopo una separazione forzata di 101 giorni a causa del covid: ora Guido Stangalini, 101enne di Castano Primo, è deceduto. Ad annunciarlo «con grande dolore» il sindaco del paese, Giuseppe Pignatiello: «Guido è stato e sarà sempre uno dei cuori della nostra comunità», ha scritto sui social networl. «Ex dipendente comunale, vincitore del decimo "Premio Città di Castano Primo", storico presidente dell'Associazione Combattenti e Reduci e militare durante la Seconda Guerra Mondiale, decorato con medaglia per aver rifiutato di aderire nel 1943 alla Rsi fascista. L'anno scorso abbiamo festeggiato il tuo centenario, e la tua splendida storia d'amore con tua moglie Maria è stata un faro di luce e speranza per tutta Italia, perché il tuo amore è stato più forte del covid».

Insieme alla moglie 93enne Maria Pagani, Guido aveva deciso di trasferirsi in una casa di riposo data l'età avanzata di entrambi (sposati da settant'anni). Il primo a trasferirsi era stato proprio l'uomo, nel mese di febbraio 2020. La moglie avrebbe dovuto raggiungerlo poco dopo, ma nel frattempo era scoppiata la pandemia covid e, con lei, erano state introdotte regole molto restrittive proprio per le Rsa, compreso il blocco degli ingressi. Così ha commosso tutti il loro abbraccio, con pianto liberatorio, quando finalmente a giugno del 2020 si sono potuti rivedere e riunire.

«Il coronavirus - scriveva il sindaco a giugno 2020 raccontando la storia dell'incontro tra i due - ha colpito soprattutto le persone anziane e ha spaventato anche la coppia in questione, nonostante nelle nostre Rsa non sia stato registrato nemmeno un caso di covid; ho deciso di raccontare le lacrime di gioia di Guido e Maria perché, anche se non hanno vissuto la sofferenza della malattia, sono le stesse di tutte le persone che, come loro, sono state costrette in questi mesi difficili ad un distacco forzato dai propri cari».

«Tu sei stato più forte di qualsiasi cosa - scrive ora il sindaco salutandolo per l'ultima volta -. Addio Guido Stangalini, per me è stato un grande onore poter camminare al tuo fianco». I funerali saranno celebrati giovedì 20 maggio alle 10.30 nella chiesa di San Zenone, a Castano Primo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Guido, 101 anni: nel 2020 l'abbraccio emozionante con la moglie dopo cento giorni di separazione

MilanoToday è in caricamento