menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I visitatori in Triennale

I visitatori in Triennale

Il covid non spegne la voglia d'arte: boom di visitatori, orari prolungati in Triennale

Boom di visitatori per la Triennale, che prolunga gli orari nei giorni pre weekend

Milano riparte dall'arte. Il ritorno in zona gialla ha infatti segnato la riapertura dei musei, dopo le chiusure per l'emergenza covid, e i cittadini hanno risposto presente. Martedì, nella prima giornata di "nuova vita", in Triennale sono stati registrati oltre 300 visitatori. 

“Un dato davvero positivo e incoraggiante – ha esultato Stefano Boeri, presidente di Triennale Milano –. È un segnale della voglia di tornare a frequentare i luoghi della cultura, e di farlo in tutta sicurezza. E la grande presenza di giovani tra il pubblico venuto ieri in Triennale è un bellissimo modo per ripartire.”

Milano, quando riaprono i musei

Per questo, il museo del design - si legge in una nota - "ha deciso di prorogare fino alle ore 21.30 l’apertura nelle giornate di giovedì e di venerdì". "Sempre nelle giornate di giovedì e venerdì, alle ore 19.00, riprenderanno anche le visite guidate in presenza alla mostra Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist with Francesca Giacomelli", ha annunciato la Triennale. 

Per i fine settimana, vista la chiusura delle istituzioni culturali prevista dalle disposizioni governative, "Triennale arricchisce la sua offerta online con visite guidate e laboratori per bambini, che inizieranno da domenica 7 febbraio e saranno gratuiti". I virtual tour saranno in programma tutte le domeniche alle ore 17.30 e permetteranno di visitare online la retrospettiva su Enzo Mari e il Museo Design Italiano, mentre ogni domenica alle 15.30 ci sarà l'appuntamento per i più piccoli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento