Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Melzo

La scuola del futuro apre a Melzo: è finanziata dalla Teem

L'inaugurazione sabato 8 settembre col ministro dell'Istruzione e due assessori regionali

L'interno di un'aula

A Melzo apre la nuova scuola primaria per 500 bambini inserita nei programmi didattici della Apple. Tangenziale Esterna SpA ha finanziato in toto (6,4 milioni di euro) la realizzazione dell'istituto, la cui inaugurazione è prevista per sabato 8 settembre. Alla cerimonia ci sarà il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti insieme a due assessori regionali, Fabio Altitonante e Melania Rizzoli.

E il 13 settembre rientrerà in funzione la scuola materna per 150 bambini, ristrutturata grazie agli 1,8 milioni di euro garantiti dalla Teem. Tornando alla scuola primaria, è stata costruita ex novo e si sviluppa in un piano unico, caratterizzato da particolari colorazioni e illuminazioni.

Tutte le aule sono dotate di banchi componibili dalla forma innovativa, che spezzano il tradizionale schema della lezione frontale. Ci sono poi lavagne interattive e sensori per la rilevazione costante di temperatura, umidità, anidride carbonica e luce. I dati registrati verranno raccolti in una banca dati del Politecnico di Milano in modo da alimentare una statistica incentrata sul corretto uso delle risorse rinnovabili da parte delle scuole che utilizzano impianti di riscaldamento a basso impatto ambientale. 

Nel 2013 a Melzo era stato effettuato un altro intervento con il finanziamento della Teem: la nuova biblioteca, costata 5 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scuola del futuro apre a Melzo: è finanziata dalla Teem

MilanoToday è in caricamento