rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Il distretto / Cagnola / Via Varesina

Il quartiere di Milano dove apriranno 20 ristoranti "di moda"

Il distretto si trova a nord-ovest della città, tra via Varesina e via Mac Mahon. Apriranno locali "dinamici e di ricerca"

In gergo si chiama ristorazione dinamica e di ricerca. A conti fatti si tradurrà in circa 20 locali tra ristoranti, caffè e luoghi per il dopocena all'interno di un quartiere chiamato Certosa District, situato nella periferia nord-ovest di Milano, tra via Varesina, via Mac Mahon e via Oriani, dove un tempo avevano sede il gruppo Koelliker e Sandvik, ed ora è oggetto di una riqualificazione immobiliare con uffici e spazi verdi.

La parte 'food' conterà su 20 aperture entro il 2026, di cui 5 entro la fine del 2023. L'obiettivo? "Creare il distretto del cibo autentico, dei ristoratori, degli chef e degli imprenditori che amano la stagionalità, rispettano prodotti e ambiente e fanno anche tanta ricerca", secondo quanto spiegato da Vincenzo Giannico, direttore generale di RealStep, la società immobiliare che si sta occupando dello sviluppo del distretto.

I primi locali

I locali conteranno su metrature dagli 80 ai 900 mq. I primi spazi sono già riqualificati "per accogliere - dice Stefano Sirolli, ceo di RealStep - i ristoratori che condividono la nostra filosofia, animata da una visione a basso impatto ambientale e concentrata sui principi di efficienza energetica e di attenzione alla qualità di vita e lavoro delle persone". Tradotto in nomi: i primi locali, che apriranno prima dell'estate, saranno Crosta (forno e pizzeria di Simone Lombardi e Giovanni Mineo), Loste Café (una bakery di Lorenzo Cioli e Stefano Ferraro, che si sono formati a Copenhagen) e Lafa (cucina araba e mediorientale di Hippolyte Vautrin, titolare di Røst e Kanpai). L'obiettivo generale è di ospitare esponenti 'di spicco' della ristorazione, ispirandosi a Parigi, Copenhagen e New York.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il quartiere di Milano dove apriranno 20 ristoranti "di moda"

MilanoToday è in caricamento