rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità

Fontana: "Con giochi Milano-Cortina occasione unica di sviluppo"

"Creare le condizioni affinché tutti i territori lombardi abbiano poi prospettive di sviluppo", ha detto il governatore

Un'occasione unica, da non perdere, per lo sviluppo dei territori lombardi. Così il presidente della Regione Attilio Fontana ha definito i giochi olimpici invernali Milano-Cortina in programma nel 2026.

"Una bella responsabilità arrivare pronti ai Giochi olimpici del 2026? - sono state le parole del governatore nella sala convegni di Confartigianato Sondrio alla tappa del tour nei territori olimpici, promosso dalla Regione -. Non solo dovremo essere pronti all'evento internazionale, ma dobbiamo creare le condizioni affinché tutti i territori lombardi abbiano poi prospettive di sviluppo future".

"Per raggiungere questo obiettivo la Regione sta investendo tanto in parecchi campi - ha evidenziato Fontana - digitalizzazione, in primo luogo, e innovazione. Vogliamo che la Lombardia diventi una grande smart land, dove la digitalizzazione sia uguale in tutti i territori e gli stessi abbiano una uguale capacità organizzativa. Le capacità organizzative della Valtellina unite alle sue bellezze naturali sono il miglior mezzo per attrarre, in futuro, milioni di turisti. L'evento olimpico aiuterà molto a questi traguardi".

"Le Olimpiadi invernali del 2026 - ha chiosato il presidente lombardo - rappresentano un'occasione straordinaria per eliminare le differenze che esistono fra i territori di montagna che le ospitano e altri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana: "Con giochi Milano-Cortina occasione unica di sviluppo"

MilanoToday è in caricamento