Con "Orto a Scuola" i bambini provano a coltivare frutta e verdura

L'iniziativa nell'hinterland di Milano

L'iniziativa

Verdure e ortaggi non saranno più degli sconosciuti per i bambini delle scuole primarie Don Milani e Mosè Bianchi, che hanno partecipato al progetto didattico "Orto a scuola". L’iniziativa, voluta dall’amministrazione comunale e da Elior, l’azienda che si occupa della ristorazione scolastica, ha l’obiettivo di rafforzare la confidenza dei più piccoli con il mondo della frutta e della verdura, tramite la sperimentazione diretta della coltivazione.

Accompagnati dalla dietista Simona Campo, i bambini hanno scoperto le diverse fasi e procedure necessarie per avere un ricco raccolto: preparare la terra, seminare, annaffiare, avere cura delle piante, raccogliere e finalmente mangiare.

Tutti gli alunni hanno ricevuto una bustina di semi (pomodorino ciliegino, ravanello o carota tonda di Parigi) per provare la coltivazione a scuola con gli insegnanti o a casa con l’aiuto dei genitori. Per aumentare il coinvolgimento dei piccoli, in refettorio è stata allestita una speciale bancarella di frutta e verdura (simili a quella del mercato) che ha permesso di osservare minuziosamente gli assortimenti di vegetali, le caratteristiche nutrizionali, i gruppi di colore e il riferimento alla stagionalità.

La finalità del progetto è quella di far comprendere ai bambini l’origine dei vegetali e di imparare a prendersi cura delle piante e a rispettare i loro tempi. I piccoli proveranno così soddisfazione nel veder crescere le verdure e poi nell’assaggiare il risultato delle loro costanti cure.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’educazione alimentare riveste un ruolo importante per l’acquisizione, fin dall’infanzia, di abitudini alimentari corrette, sane e funzionali al benessere ed alla salute dei nostri bambini. Per questo motivo l’amministrazione propone diverse iniziative di educazione alimentare nelle scuole di Cernusco, al fine di indirizzare i bambini, fin da piccoli, verso una corretta e sana alimentazione", dichiara l’assessore all’educazione Nico Acampora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento