rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità

Il palazzo di Brera venduto a 15 milioni di euro

L'affare concluso da "Covivio" con l'intermediazione di "Ipi Napoli"

Affare a sei zeri sotto la Madonnina. Un palazzo di Brera, storico quartiere meneghino in pieno centro città, è infatti appena stato venduto a 15 milioni di euro. 

La trattativa è stata conclusa da Covivio, azienda proprietaria dell'immobile, "Ipi Napoli" - nel ruolo di intermediario - e la società acquirente, che si è garantita i 2.500 metri quadri della struttura. "L’immobile, sede direzionale del Credito Valtellinese di cui è già stato firmato il preliminare di vendita, sarà ceduto al prezzo di 15.000.000 di euro", ha fatto sapere la stessa Ipi in una nota.

”L’operazione appena conclusa, in continuità con le recenti operazioni realizzate, conferma Ipi quale partner strategico e player di riferimento per il mercato corporate italiano", il commento di Alessandro Iuzzolino, responsabile della filiale Ipi Napoli. 

”Dopo le recenti operazioni che ci hanno visti coinvolti in qualità di advisor di Kryalos per la vendita di 42.000 mq e di Axa per la vendita di 38.000 mq in Viale Parco de’ Medici a Roma, si consolida la nostra presenza nel mercato corporate italiano grazie alla fiducia rinnovataci da Covivio per questa importante operazione sulla città di Milano", gli ha fatto eco Pino Caruso, presidente di IPI Intermediazione. 

Lo scorso maggio, invece, era stato il comune di Milano a cedere all'asta sei edifici di sua proprietà. Il record lo aveva fatto segnare il palazzo di Largo Treves - 4.366 metri quadri - che era stato venduto alla cifra mostruosa di 52,7 milioni di euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il palazzo di Brera venduto a 15 milioni di euro

MilanoToday è in caricamento