Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità Porta Romana / Corso di Porta Romana

Arriva il "panettone sospeso": come regalare un panettone a chi non se lo può permettere

L'iniziativa per Natale lanciata dalla pasticceria Vergani e dalla onlus Pane Quotidiano

Natale all'insegna della solidarietà a Milano. Dal 7 al 22 dicembre, infatti, nei bar della pasticceria Vergani si potrà lasciare un "Panettone sospeso", così da regalare a qualcuno che non se lo può permettere il dolce simbolo della città meneghina. 

L'iniziativa è promossa proprio dallo storico marchio milanese - che ha i suoi negozi in via Mercadante e in corso di Porta Romana - e dalla Onlus Pane Quotidiano, che ogni giorni assicura cibo e bevande alle fasce più povere della popolazione. 

La raccolta avverrà in modo molto semplice, seguendo la logica del caffè sospeso napoletano. I clienti che lo vorranno potranno acquistare un panettone e lasciarlo al negozio, "in sospeso" appunto. Il 22 dicembre, poi, Vergani raddoppierà il numero dei panettoni e li donerà a Pane Quotidiano consentendo così anche a chi ha problemi economici di celebrare il Natale con il dolce della tradizione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il "panettone sospeso": come regalare un panettone a chi non se lo può permettere

MilanoToday è in caricamento