rotate-mobile
Attualità

L'altra faccia dei concerti a Milano, auto parcheggiate ovunque: "Un disastro"

Lo sfogo di Giulia Pelucchi, presidente del Municipio 8, dopo il concerto dei Red hot

Marciapiedi, aree verdi, ogni lembo d'asfalto. A San Siro torna l'allarme parcheggio selvaggio per i concerti, con il quartiere che puntualmente in concomitanza con un grande evento si trova in ostaggio delle auto e delle soste "fantasiose". 

Lunedì, il giorno dopo lo show dei Red hot chili peppers all'Ippodromo, a risollevare la questione è stata Giulia Pelucchi, presidente del Municipio 8. "Perché è importante ascoltare i Municipi? Semplicemente perché i Municipi vivono i territori che amministrano e spesso possono evitare al comune pessime figure", ha scritto su Facebook insieme a una serie di foto di macchine e van lasciati praticamente ovunque, soprattutto nelle aiuole e nei prati. 

"Abbiamo fatto un anno di riunioni per dire che i concerti all'Ippodromo 'La Maura' sono stati un disastro e che l’anno successivo non si poteva ripetere la stessa situazione. Il risultato, invece, purtroppo è identico", ha rincarato la dose la Pelucchi. "Auto parcheggiate ovunque: aree verdi, marciapiedi, strisce e aree pedonali. Le multe verranno fatte ma non è questo il punto. Quando i privati si disinteressano dei danni che lasciano, è il pubblico - ha concluso - che deve tutelare ancora di più la città".

L'emergenza parcheggi legata ai grandi eventi, evidentemente, non è una questione nuova. La scorsa estate sempre il Municipio 8 aveva sollevato il problema dopo i tanti concerti all'ippodromo che avevano "regalato" al quartiere macchine parcheggiate in ogni angolo, aree verdi comprese. La situazione quest'anno non sembra essere cambiata, anche se i ghisa hanno risposto col pugno duro. A metà giugno, la sera del concerto di Tiziano Ferro a San Siro, la Locale aveva staccato quasi 500 multe in poche ore e l'assessore Marco Granelli aveva assicurato: "Noi vigileremo sempre". 

Milano, il parcheggio selvaggio per i concerti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'altra faccia dei concerti a Milano, auto parcheggiate ovunque: "Un disastro"

MilanoToday è in caricamento